Diritti all'inferno

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Straight to Hell.
Diritti all'inferno
Diritti all'infernо.png
Una scena del film
Titolo originale Straight to Hell
Paese di produzione USA
Anno 1987
Durata 87 min
Colore colore
Audio sonoro
Genere commedia, western
Regia Alex Cox
Soggetto Alex Cox, Dick Rude
Sceneggiatura Alex Cox, Dick Rude
Interpreti e personaggi

Diritti all'inferno (Straight to Hell) è un film del 1987 diretto da Alex Cox.

Curiosa specie di spaghetti-western girato senza troppe pretese, questo film di Alex Cox è soprattutto un pretesto per mostrare le capacità recitative di alcuni famosi musicisti. Nonostante ciò la pellicola risulta abbastanza godibile per la forte dose ironica (e autoironica) che la permea e per il gusto di Cox per la citazione e la parodia: evidenti gli omaggi a Sergio Leone e ad altri registi del genere.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Tre rapinatori (Joe Strummer, Dick Rude e Sy Richardson) con una valigia piena di soldi e un’isterica donna in ostaggio (Courtney Love) arrivano in una sperduta cittadina in mezzo al deserto governata da una banda di cowboy caffeinomani. I tre si integrano nella comunità fin quando non fa il suo ingresso in paese il misterioso Mr. Dade (Jim Jarmusch): il risultato è una lunga sparatoria tutti-contro-tutti per impossessarsi della valigia e fuggire col malloppo.

Curiosità[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema