Diocesi di Los Teques

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Los Teques
Dioecesis Tequinensis
Chiesa latina
Los Teques cathedral.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Caracas
Mappa della diocesi
Vescovo Freddy Jesús Fuenmayor Suárez
Vescovi emeriti Ramón Ovidio Pérez Morales
Sacerdoti 58 di cui 36 secolari e 22 regolari
21.931 battezzati per sacerdote
Religiosi 45 uomini, 113 donne
Diaconi 26 permanenti
Abitanti 1.515.000
Battezzati 1.272.000 (84,0% del totale)
Superficie 2.295 km² in Venezuela
Parrocchie 33
Erezione 23 luglio 1965
Rito romano
Indirizzo Calle Guaicaipuro 115, Apartado 103, 1201 Los Teques, Edo. Miranda, Venezuela
Dati dall'Annuario pontificio 2014 (ch? · gc?)
Chiesa cattolica in Venezuela

La diocesi di Los Teques (in latino: Dioecesis Tequinensis) è una sede della Chiesa cattolica in Venezuela suffraganea dell'arcidiocesi di Caracas. Nel 2013 contava 1.272.000 battezzati su 1.515.000 abitanti. È retta dal vescovo Freddy Jesús Fuenmayor Suárez.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende parte dello stato venezuelano di Miranda.

Sede vescovile è la città di Los Teques, dove si trova la cattedrale di San Filippo Neri.

Il territorio è suddiviso in 33 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 23 luglio 1965 con la bolla Amor ille di papa Paolo VI, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Caracas.

Il 30 novembre 1996 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Guarenas.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Juan José Bernal Ortiz † (25 luglio 1965 - 19 ottobre 1980 deceduto)
  • Pío Bello Ricardo, S.J. † (31 gennaio 1981 - 2 dicembre 1995 ritirato)
  • Mario del Valle Moronta Rodríguez (2 dicembre 1995 - 14 aprile 1999 nominato vescovo di San Cristóbal de Venezuela)
  • Ramón Ovidio Pérez Morales (5 giugno 1999 - 30 dicembre 2004 dimesso)
  • Freddy Jesús Fuenmayor Suárez, dal 30 dicembre 2004

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi nel 2013 su una popolazione di 1.515.000 persone contava 1.272.000 battezzati, corrispondenti all'84,0% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 260.740 266.774 97,7 97 38 59 2.688 143 143 32
1970 272.560 302.845 90,0 106 48 58 2.571 85 71 38
1976 371.791 379.378 98,0 83 49 34 4.479 1 70 325 38
1980 425.000 449.000 94,7 88 56 32 4.829 3 64 300 41
1990 534.000 593.000 90,1 95 45 50 5.621 3 76 296 49
1999 985.000 1.000.000 98,5 81 37 44 12.160 16 79 286 25
2000 985.000 1.000.000 98,5 79 35 44 12.468 14 82 286 26
2001 1.050.000 1.156.000 90,8 58 39 19 18.103 14 88 216 30
2002 1.050.000 1.200.000 87,5 58 37 21 18.103 15 77 165 32
2003 1.061.000 1.261.000 84,1 61 40 21 17.393 15 61 184 33
2004 1.100.000 1.300.000 84,6 60 39 21 18.333 15 54 181 32
2013 1.272.000 1.515.000 84,0 58 36 22 21.931 26 45 113 33

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi