Diocesi di Limoeiro do Norte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Limoeiro do Norte
Dioecesis Limoëirensis
Chiesa latina
Igreja Catedral de Limoeiro do Norte.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Fortaleza
Regione ecclesiastica Nordeste 1
Sede vacante
Vescovo eletto André Vital Félix da Silva, S.C.I.
Vescovi emeriti Manuel Edmilson da Cruz,
José Haring, O.F.M.
Sacerdoti 43 di cui 30 secolari e 13 regolari
11.279 battezzati per sacerdote
Religiosi 17 uomini, 56 donne
Abitanti 537.000
Battezzati 485.000 (90,3% del totale)
Superficie 18.316 km² in Brasile
Parrocchie 23
Erezione 7 maggio 1938
Rito romano
Cattedrale Immacolata Concezione
Indirizzo C.P. 27, Praça Padre Acelino 381, 62930-000 Limoeiro do Norte, CE, Brazil
Sito web www.diocesedelimoeiro.org
Dati dall'Annuario pontificio 2014 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Brasile

La diocesi di Limoeiro do Norte (in latino: Dioecesis Limoëirensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Fortaleza appartenente alla regione ecclesiastica Nordeste 1. Nel 2013 contava 485.000 battezzati su 537.000 abitanti. La sede è vacante, in attesa che il vescovo eletto André Vital Félix da Silva, S.C.I., ne prenda possesso.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende per intero la mesoregione del Jaguaribe nello Stato del Ceará in Brasile.

Sede vescovile è la città di Limoeiro do Norte, dove si trova la cattedrale dell'Immacolata Concezione.

Il territorio è suddiviso in 23 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 7 maggio 1938 con la bolla Ad dominicum cuiusvis di papa Pio XI, ricavandone il territorio dall'arcidiocesi di Fortaleza.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Aureliano de Matos † (30 gennaio 1940 - 19 agosto 1967 deceduto)
  • José Freire Falcão (19 agosto 1967 succeduto - 25 novembre 1971 nominato arcivescovo di Teresina)
  • Pompeu Bezerra Bessa † (25 gennaio 1973 - 18 maggio 1994 dimesso)
  • Manuel Edmilson da Cruz (18 maggio 1994 - 6 maggio 1998 ritirato)
  • José Haring, O.F.M. (19 gennaio 2000 - 10 maggio 2017 ritirato)
  • André Vital Félix da Silva, S.C.I., dal 10 maggio 2017

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 537.000 persone contava 485.000 battezzati, corrispondenti al 90,3% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1950 260.000 295.000 88,1 27 19 8 9.629 3 28 12
1966 295.000 300.000 98,3 36 29 7 8.194 41 6 20
1970 304.000 305.443 99,5 33 24 9 9.212 17 50 20
1976 351.000 358.000 98,0 24 18 6 14.625 11 48 19
1980 403.000 411.000 98,1 24 19 5 16.791 11 55 20
1990 484.000 508.000 95,3 21 18 3 23.047 1 10 66 19
1999 531.000 563.000 94,3 25 21 4 21.240 8 61 22
2000 537.000 570.000 94,2 24 20 4 22.375 8 61 22
2001 435.699 484.111 90,0 25 20 5 17.427 9 53 18
2002 435.699 484.111 90,0 22 20 2 19.804 5 59 18
2003 435.699 484.111 90,0 27 22 5 16.137 9 58 20
2004 435.699 484.111 90,0 26 21 5 16.757 1 8 58 20
2013 485.000 537.000 90,3 43 30 13 11.279 17 56 23

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]