Diocesi di Juazeiro

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Diocesi di Juazeiro
Dioecesis Iuazeiriensis
Chiesa latina
Catedral juazeiro.jpg
Suffraganea dell' arcidiocesi di Feira de Santana
Regione ecclesiastica Nordeste 3
Vescovo Carlos Alberto Breis Pereira, O.F.M.
Vescovi emeriti José Geraldo da Cruz, A.A.
Sacerdoti 26 di cui 22 secolari e 4 regolari
15.769 battezzati per sacerdote
Religiosi 4 uomini, 10 donne
Abitanti 512.000
Battezzati 410.000 (80,1% del totale)
Superficie 58.397 km² in Brasile
Parrocchie 13
Erezione 22 luglio 1962
Rito romano
Cattedrale Nostra Signora delle Grotte
Santi patroni Nostra Signora delle Grotte
Indirizzo Travessa Matatu s/n, Alto da Maravilha, 48904-570 Juazeiro; C.P. 192, 48903-970 Juazeiro, BA, Brazil
Sito web www.diocesedejuazeiro.com.br
Dati dall'Annuario pontificio 2014 (ch · gc)
Chiesa cattolica in Brasile

La diocesi di Juazeiro (in latino: Dioecesis Iuazeiriensis) è una sede della Chiesa cattolica in Brasile suffraganea dell'arcidiocesi di Feira de Santana appartenente alla regione ecclesiastica Nordeste 3. Nel 2013 contava 410.000 battezzati su 512.000 abitanti. È retta dal vescovo Carlos Alberto Breis Pereira, O.F.M.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende nove comuni dello stato brasiliano di Bahia: Juazeiro, Campo Alegre de Lourdes, Casa Nova, Curaçá, Pilão Arcado, Remanso, Sento Sé, Sobradinho e Uauá.

Sede vescovile è la città di Juazeiro, dove si trova la cattedrale di Nostra Signora delle Grotte.

Il territorio è suddiviso in 13 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 22 luglio 1962 con la bolla Christi Ecclesia di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalle diocesi di Barra e di Bonfim.

Originariamente suffraganea dell'arcidiocesi di San Salvador di Bahia, il 16 gennaio 2002 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Feira de Santana.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Tomás Guilherme Murphy, C.SS.R. † (16 ottobre 1962 - 29 dicembre 1973 dimesso)
  • José Rodrigues de Souza, C.SS.R. † (12 dicembre 1974 - 4 giugno 2003 ritirato)
  • José Geraldo da Cruz, A.A. (4 giugno 2003 - 7 settembre 2016 ritirato)
  • Carlos Alberto Breis Pereira, O.F.M., succeduto il 7 settembre 2016

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2013 su una popolazione di 512.000 persone contava 410.000 battezzati, corrispondenti all'80,1% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1966 165.000 177.000 93,2 11 1 10 15.000 3 5 9
1970 150.000 194.000 77,3 14 4 10 10.714 13 7 10
1976 185.000 220.000 84,1 14 5 9 13.214 10 16 12
1980 218.000 261.000 83,5 12 4 8 18.166 11 21 12
1990 283.000 324.000 87,3 17 11 6 16.647 6 22 12
1999 327.000 374.000 87,4 16 9 7 20.437 7 25 12
2000 332.000 379.000 87,6 16 8 8 20.750 8 25 12
2001 336.000 384.000 87,5 16 9 7 21.000 7 25 12
2002 350.000 419.674 83,4 19 13 6 18.421 6 23 12
2003 350.000 419.674 83,4 18 13 5 19.444 6 24 13
2004 364.765 423.708 86,1 20 15 5 18.238 6 24 13
2006 373.000 433.000 86,1 24 20 4 15.541 4 18 13
2013 410.000 512.000 80,1 26 22 4 15.769 4 10 13

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]