Diocesi di Borongan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diocesi di Borongan
Dioecesis Boronganensis
Chiesa latina
Suffraganea dell' arcidiocesi di Palo
Vescovo Crispin Barrete Varquez
Sacerdoti 67 di cui 61 secolari e 6 regolari
6.940 battezzati per sacerdote
Religiosi 6 uomini, 63 donne
Abitanti 496.000
Battezzati 465.000 (93,8% del totale)
Superficie 4.339 km² nelle Filippine
Parrocchie 32
Erezione 22 ottobre 1960
Rito romano
Cattedrale Natività di Maria Vergine
Indirizzo Bishop's Residence, Borongan, 6800 Eastern Samar, Philippines
Sito web www.cbcponline.net
Dati dall'Annuario pontificio 2013 (ch · gc?)
Chiesa cattolica nelle Filippine

La diocesi di Borongan (in latino: Dioecesis Boronganensis) è una sede della Chiesa cattolica suffraganea dell'arcidiocesi di Palo. Nel 2012 contava 465.000 battezzati su 496.000 abitanti. È attualmente retta dal vescovo Crispin Barrete Varquez.

Territorio[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi comprende parte della provincia filippina di Eastern Samar.

Sede vescovile è la città di Borongan, dove si trova la cattedrale della Natività di Maria Vergine.

Il territorio si estende su 4.339 km² ed è suddiviso in 32 parrocchie.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi è stata eretta il 22 ottobre 1960 con la bolla Quod sacri Calbayogani di papa Giovanni XXIII, ricavandone il territorio dalla diocesi di Calbayog. Originariamente era suffraganea dell'arcidiocesi di Cebu.

Il 5 dicembre 1974 ha ceduto una porzione del suo territorio a vantaggio dell'erezione della diocesi di Catarman.

Il 15 novembre 1982 è entrata a far parte della provincia ecclesiastica dell'arcidiocesi di Palo.

Cronotassi dei vescovi[modifica | modifica wikitesto]

  • Vicente P. Reyes † (19 gennaio 1961 - 8 agosto 1967 nominato vescovo di Cabanatuan)
  • Godofredo Pedernal Pisig † (26 febbraio 1968 - 18 settembre 1976 dimesso)
  • Sincero Barcenilla Lucero † (8 marzo 1977 - 10 dicembre 1979 nominato vescovo di Calbayog)
  • Nestor Celestial Cariño (12 agosto 1980 - 31 gennaio 1986 dimesso)
  • Leonardo Yuzon Medroso (18 dicembre 1986 - 17 ottobre 2006 nominato vescovo di Tagbilaran)
  • Crispin Barrete Varquez, dal 4 agosto 2007

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

La diocesi al termine dell'anno 2012 su una popolazione di 496.000 persone contava 465.000 battezzati, corrispondenti al 93,8% del totale.

anno popolazione sacerdoti diaconi religiosi parrocchie
battezzati totale % numero secolari regolari battezzati per sacerdote uomini donne
1970 358.203 388.304 92,2 44 44 8.140 23 34
1980 304.831 311.053 98,0 36 35 1 8.467 1 19 28
1990 431.216 448.449 96,2 36 34 2 11.978 2 31 27
1999 398.053 427.053 93,2 53 48 5 7.510 5 36 29
2000 398.053 427.053 93,2 54 49 5 7.371 5 33 29
2001 398.053 427.053 93,2 54 49 5 7.371 5 36 29
2002 398.053 427.053 93,2 47 42 5 8.469 5 35 29
2003 398.522 427.053 93,3 50 45 5 7.970 5 35 29
2004 398.552 427.053 93,3 47 42 5 8.479 5 29 30
2006 414.000 442.000 93,7 57 52 5 7.263 5 33 30
2012 465.000 496.000 93,8 67 61 6 6.940 6 63 32

Fonti[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Diocesi Portale Diocesi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di diocesi