Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Dinastia Wei Orientale

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
History of China
Storia della Cina
Preistoria
Paleolitico c. 500 000 anni fa – c. 8500 a.C.
Neolitico c. 8500 – c. 2070 a.C.
Antica
Dinastia Xia c. 2100-c. 1600 a.C.
Dinastia Shang c. 1600-c. 1046 a.C.
Dinastia Zhou c. 1045-256 a.C.
 Dinastia Zhou occidentale
 Dinastia Zhou orientale
   Periodo delle primavere e degli autunni
   Periodo dei regni combattenti
Imperiale
Dinastia Qin 221-206 a.C.
Dinastia Han 206 a.C.-220 d.C.
  Dinastia Han occidentale
  Dinastia Xin
  Dinastia Han orientale
Tre Regni 220-265
  Wei 220-265
  Shu 221-264
  Wu 222–280
Dinastia Jìn 265-420
  Jin occidentale Sedici regni
304–439
  Jin orientale
Dinastie del Nord e del Sud
420-589
Dinastia Sui 581-618
Dinastia Tang 618-907
  (Wu Zetian 690-705)
Cinque dinastie
e dieci regni

907-960
Dinastia Liao
907–1125
Dinastia Song
960–1279
  Song del Nord Xia occ.
  Song del Sud Dinastia Jīn
Dinastia Yuan 1271-1368
Dinastia Ming 1368-1644
Dinastia Qing 1644-1911
Moderna
Repubblica di Cina 1912-1949
Repubblica Popolare
Cinese

1949-oggi
Repubblica di Cina (Taiwan)
1949-oggi

La dinastia Wei Orientale (東魏T, 东魏S, Dōng WèiP), che comprende un unico imperatore, regnò sulla Cina del nord-est dal 534 al 550 durante il periodo delle Dinastie del Nord e del Sud. Fu preceduta dalla dinastia Wei Settentrionale (Bei Wei) e seguita dalla dinastia Qi del Nord (Bei Qi).

In rapporto agli Wei Occidentali, gli Wei Orientali rappresentano i Tabghatch (la tribù d'origine della casata) restati fedeli alle tradizioni delle steppe. Essi posero Ye (oggi Kaifeng) come loro capitale. Nel 550, i Wei dell'Est assunsero il nome di Qi del Nord[1].

Lista degli imperatori[modifica | modifica wikitesto]

  1. Xiaojingdi (Yuan Shanjian) (534-550)

Arte[modifica | modifica wikitesto]

Triade di Buddha seduta, Dinastia Wei orientale (534-550), Cina.
triade di Buddha eretta - Dinastia Wei orientale, VI secolo, Cina.

L'arte buddista del periodo Wei Orientale visualizza una combinazione di arte greco-buddhista con influenze da Gandhara e dall'Asia centrale (rappresentazioni di figure volanti coronate, panneggi di stile Greco), insieme a influenze artistiche cinesi.

Cronologia politica del periodo[modifica | modifica wikitesto]

Il periodo di separazione
« Tre Regni » 220-280: 60 anni
Cina del Nord: Cao Wei a Luoyang Cina del Sud-Ovest: Shu
Cina del Sud-Est: Wu
Breve riunificazione: Dinastia Jìn a Luoyang 265-316: 51 anni
Nuova frammentazione
al Nord: «Sedici regni» :
304-439: 135 anni
al Sud: Dinastia Jin orientale:
317-420: 103 anni
« Dinastie del Nord » « Dinastie del Sud »
Dinastia Wei settentrionale:
386-534: 148 anni
Dinastia Liu Song 420-479: 59 anni
Dinastia Wei dell'Est:
534-550: 16 anni
Dinastia Qi o Qi del Sud 479-502: 23 anni
Dinastia Wei dell'Ovest:
535-556: 21 anni
Dinastia Liang :
502-557: 55 anni
Dinastia Qi del Nord:
550-577: 27 anni
Liang posteriore o Liang meridionale:
555-587: 32 anni
Dinastia Zhou del Nord:
557-581: 24 anni
Dinastia Chen:
557-589: 32 anni
La Cina verso la metà del VI° sec. Il regno Wei orientale è in marron chiaro.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Jean Sellier, Atlas des peuples d'Asie méridionale et orientale, La Découverte, Paris, 2008, p. 136.