Diane Thomas

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Diane Thomas (Michigan, 7 gennaio 1946Los Angeles, 21 ottobre 1985) è stata una sceneggiatrice statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Lavorava come cameriera e nel contempo scriveva sceneggiature. L'occasione arrivò quando propose il soggetto e la sceneggiatura che avrebbero dato vita al film di Robert Zemeckis All'inseguimento della pietra verde nel 1984.

Morì sei settimane prima di scrivere il sequel del film, Il gioiello del Nilo. La Porche su cui viaggiava, guidata dal suo compagno in stato di ebbrezza, si ribaltò uccidendola sul colpo. L'incidente, secondo Michael Douglas, è avvenuto alla Pacific Coast Highway in California.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Biografia di Diane Thomas su New York Times online

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 32598059