Diana (Visitors)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Diana
Diana Visitors.png
Jane Badler interpreta Diana
UniversoV - Visitors
AutoreKenneth Johnson
1ª app. inPrima puntata (miniserie 1983)
Ultima app. inepisodio "Pace in Terra" della serie Visitors
Interpretata daJane Badler
Voce italianaRoberta Greganti
SpecieVisitors
SessoFemmina

Diana (D'na) è un personaggio delle miniserie televisive V - Visitors del 1983 e del 1984, e della serie televisiva Visitors. È interpretata dall'attrice americana Jane Badler.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

V - Visitors[modifica | modifica wikitesto]

Diana, figlia di Harrison (Hrs'on), un diplomatico, e di Patricia (Ptr'ca), un sicario, iniziò l'Accademia Militare riuscendo a diventare ufficiale scientifico. Divenuta l'amante del Capo (nome che indica il supremo comandante extraterrestre), lo convince ad invadere il pianeta Terra. Grazie ad una sua conversazione tenutasi con Steven, il giornalista Mike Donovan scopre la realtà delle loro intenzioni e del loro aspetto.

Diana è sotto il comando di John, ha molta libertà di azione nella guerra contro la Resistenza. In seguito arriva Pamela, di grado più alto di lei, che la ostacola in tutto: finirà con l'ucciderla. Verso la fine della serie, quando scoprono il modo di eliminare gli alieni, lei uccide John e decide di attivare un'arma nucleare, cosa che viene scongiurata grazie ad Elizabeth Maxwell. La serie termina con Diana che fugge.

Visitors[modifica | modifica wikitesto]

La storia riprende nella serie tv Visitors realizzata poco tempo dopo.

Inizialmente catturata, riesce poi a fuggire e a raggiungere la flotta nascosta dietro la Luna ed affidata nel frattempo a Lydia. Diana assume il ruolo di Comandante Supremo ed è lei a comandare la flotta fino all'arrivo del Comandante Charles, il quale la nomina addetta alle ricerche scientifiche.

Charles la sposa con l'intenzione di spedirla lontano, mentre Lydia, cercando di avvelenare lei, finisce con l'avvelenare invece lo sposo, che muore. Dall'indagine condotta per far luce sull'accaduto si deduce che la colpa sia invece della farmacista Marta, in realtà era un piano delle due ragazze.

Philip, un alieno, si unisce ai terrestri quando scopre la verità su Diana che tenta più volte di ucciderlo. La storia termina con Diana che cerca di uccidere il Capo ma viene scoperta e incarcerata. Nelle ultime scene dell'episodio, Diana comunica a James di aver lasciato una bomba all'interno dell'astronave del Capo.

Tecnologia[modifica | modifica wikitesto]

Lei ha creato la Camera di Conversione, strumento capace di effettuare una specie di lavaggio del cervello, con cui rende i terrestri più docili. Con l'intento di voler studiare un ibrido alieno-umano costringe Brian ad avere un rapporto sessuale con Robin Maxwell.

Curiosità[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2009 è stata realizzata una serie televisiva che sarebbe una sorta di remake della serie originale, intitolato V. In questa nuova serie a prendere il comando dei Visitors è Anna, figlia della regina Diana. Nella seconda stagione si aggiunge ai protagonisti Diana (interpretata ancora da Jane Badler), nonna di Lisa che, tramite quest'ultima, diventa alleata della Quinta Colonna.

Va però detto che la Diana della serie del 2009 non è la stessa della serie originale, ma un altro personaggio con lo stesso nome.