Deutscher und Österreichischer Alpenverein

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Deutscher und Österreichischer Alpenverein
AbbreviazioneDuÖAV
TipoEnte pubblico
Fondazione1873
Scioglimento1938
ScopoAlpinismo, conoscenza e studio delle montagne, difesa dell'ambiente naturale.
Sede centraleAustria Vienna
Lingua ufficialetedesco

Il Deutscher und Österreichischer Alpenverein (DuÖAV) era l'organizzazione alpinistica costituita nel 1873 a seguito della fusione in un unico soggetto del Deutscher Alpenverein (club alpino tedesco), dell'Österreichischer Alpenverein (Club alpino austriaco) e dell'associazione degli alpinisti boemi tedeschi.

L'unione tra le tre associazioni alpinistiche venne sciolta nel 1938 dopo l'Anschluss, in conseguenza di cui i club alpini continuarono a operare nella "sezione alpinismo" della Federazione nazionalsocialista per l'educazione fisica, organizzazione a sua volta disciolta dopo la fine della guerra.

Nel 1945 fu rifondato l'Österreichischer Alpenverein, che per i seguenti sette anni gestì non solo il suo patrimonio e le strutture delle Alpi austriache, ma anche i beni già di proprietà della disciolta associazione tedesca, che riprese la sua attività solo nel 1952.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF: (EN156524811 · ISNI: (EN0000 0001 0946 2621 · LCCN: (ENn83054377 · GND: (DE15540-8
Alpinismo Portale Alpinismo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di alpinismo