Dendrobium loddigesii

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Dendrobium loddigesii
A and B Larsen orchids - Dendrobium loddigesii 959-1.jpg
Infiorescenza
Stato di conservazione
Status none NE.svg
Specie non valutata
Classificazione Cronquist
Dominio Eukaryota
Regno Plantae
Divisione Magnoliophyta
Classe Liliopsida
Ordine Orchidales
Famiglia Orchidaceae
Sottofamiglia Epidendroideae
Tribù Dendrobieae
Sottotribù Dendrobiinae
Genere Dendrobium
Specie D. loddigesii
Classificazione APG
Ordine Asparagales
Famiglia Orchidaceae
Nomenclatura binomiale
Dendrobium loddigesii
Rolfe, 1887
Sinonimi

Dendrobium pulchellum
G.Lodd., 1833
Callista loddigesii
(Rolfe) Kuntze, 1891

Dendrobium loddigesii Rolfe, 1887 è una pianta della famiglia delle Orchidaceae[1].

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una orchidea epifitea, litofita o terrestre di piccole dimensioni, con steli di colore bianco, inguainati trapuntati, pendenti che recano foglie alternate, carnose, acute. La fioritura avviene tra febbraio e giugno. I fiori, singoli, duraturi e profumati nascono dai nodi e hanno dimensione di cinque centimetri in media.[2].

Distribuzione e habitat[modifica | modifica wikitesto]

La specie è originaria di Laos, Vietnam, Hong Kong e della Cina meridionale (province di Guangdong, Guangxi, Guizhou, Hainan e Yunnan). Cresce in boschi misti di conifere e latifoglie, umidi e ricchi di muschio, ad un'altitudine compresa tra 1000 e 1500 metri.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dendrobium loddigesii, Board of Trustees of the Royal Botanic Gardens, Kew, World Checklist of Orchidaceae. URL consultato il 3 marzo 2014.
  2. ^ a b Dendrobium loddigesii, Internet Orchid Species Photo Encyclopedia. URL consultato il 3 marzo 2014.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Botanica Portale Botanica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di botanica