Dario De Luca (politico)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Dario De Luca

Sindaco di Potenza
In carica
Inizio mandato 9 giugno 2014
Predecessore Vito Santarsiero

Dati generali
Partito politico Fratelli d'Italia - Alleanza Nazionale
Università Laurea in ingegneria civile

Dario De Luca (Potenza, 26 luglio 1956) è un ingegnere e politico italiano, sindaco di Potenza dal 9 giugno 2014.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Potenza il 26 luglio 1956, si diploma presso il Liceo scientifico Galileo Galilei del capoluogo lucano e si laurea in Ingegneria Civile presso il Politecnico di Torino il 24 luglio 1979 col massimo dei voti.

Sindaco di Potenza[modifica | modifica wikitesto]

Il 9 giugno 2014, ribaltando il risultato del primo turno, sconfigge col 58,54% dei voti il favorito Luigi Petrone (Partito Democratico), divenendo il primo sindaco di centrodestra della città di Potenza[1] con una minoranza in consiglio comunale.

Attualmente, nel corso del suo mandato si é impegnato, insieme alla giunta comunale, nella riorganizzazione dei trasporti urbani (scale mobili e autobus), l'installazione dell'erbetta sintetica nei campi di calcio e soprattutto un piano solido riguardante la raccolta differenziata

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dario De Luca è il primo sindaco di centrodestra di Potenza, liberoquotidiano.it, 9 giugno 2014. URL consultato il 31 dicembre 2014.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Predecessore Sindaco di Potenza Successore Potenza (Italia)-Stemma.png
Vito Santarsiero dal 9 giugno 2014 in carica