Daniel Paul Schreber

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Daniel Paul Schreber

Daniel Paul Schreber (Lipsia, 25 luglio 1842Lipsia, 14 aprile 1911) è stato un giurista e scrittore tedesco. È conosciuto principalmente per la sua opera del 1903 Memorie di un malato di nervi (in tedesco Denkwürdigkeiten eines Nervenkranken), in cui descrive in modo accurato la psicosi che lo affliggeva dal 1893. Diversi studiosi come Carl Gustav Jung, Sigmund Freud, Elias Canetti e William G. Niederland si sono misurati da allora con la rilevanza medico-psicologica delle Memorie.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN9855658 · LCCN: (ENn50002874 · ISNI: (EN0000 0000 8088 4854 · GND: (DE118610686 · BNF: (FRcb11956000b (data)