Daniel Chalonge

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Daniel Chalonge (21 gennaio 189528 novembre 1977) è stato un astronomo e astrofisico francese, fu uno dei pionieri dell'astrofisica moderna.

Chalonge fu astronomo presso l'Osservatorio di Parigi e fu uno dei fondatori dell'Institut Astrophysique de Paris (Istituto astrofisico di Parigi). Coniugò la sua attività di astrofisico con l'altra grande passione della sua vita - la montagna - rendendosi protagonista di osservazioni e sperimentazioni presso le stazioni di ricerca in alta quota poste al Pic du Midi e al Jungfraujoch.

Nel 1927 ideò e realizzò il tubo a idrogeno e tra il 1926 e il 1928, insieme a Lambert, il microfotometro (o microdensitometro). Effettuò la prima misurazione scientifica dell'ozonosfera con lo spettrografo nel 1934.

Riconoscimenti[modifica | modifica wikitesto]

In suo onore gli sono stati intitolati:

Controllo di autoritàVIAF (EN71534757 · ISNI (EN0000 0000 0060 3654 · LCCN (ENnr00024187 · BNF (FRcb131962416 (data)