Cyprus Airways

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Cyprus Airways
Logo
Airbus A320-232 - Cyprus Airways (5B-DCM).JPG
StatoCipro Cipro
Forma societariaPublic company
Fondazione24 settembre 1947 a Nicosia
Chiusura30 gennaio 2015
Sede principaleNicosia
SettoreTrasporto
Prodotticompagnia aerea
Slogan«Whenever we flight»
Compagnia aerea di bandiera
Codice IATACY
Codice ICAOCYP
Indicativo di chiamataCYPRUS
Primo volo18 aprile 1948
Ultimo volo9 gennaio 2015
HubLarnaca
Voci di compagnie aeree presenti su Wikipedia

Cyprus Airways Public Ltd (Κυπριακές Αερογραμμές) era la compagnia aerea di bandiera di Cipro. La compagnia aveva sede a Nicosia ed era controllata dal Governo di Cipro. Il 9 gennaio 2015 sospese tutte le operazioni di volo.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La compagnia venne fondata il 24 settembre 1947 e iniziò le operazioni di volo il 18 aprile 1948.

Il 2012 è concluso per la Cyprus Airways con 55,8 milioni di Euro di perdita aumentate da 23,9 milioni di Euro del 2011. All'inizio del 2013 la Commissione Europea ha aperto un'inchiesta sulla legittimità degli aiuti di Stato cipriota alla compagnia aerea. Inoltre, dal 2013 dopo il blocco degli aiuti dallo Stato cipriota la compagnia aerea si è trovata sull'orlo di bancarotta per mancanza di liquidità. Il 9 gennaio 2015 Cyprus Airways ha terminato le operazioni di volo a causa di una condanna dell'Unione Europea ad un risarcimento di 65 milioni di Euro.[1] Nel 2017 la compagnia aerea cipriota Charlie Airlines, di proprietà della S7 Airlines, ha acquisito i diritti sull'utilizzo del marchio e ha iniziato a operare sotto l'insegna di Cyprus Airways.

Flotta[modifica | modifica wikitesto]

La flotta di Cyprus Airways al momento della chiusura era così composta:

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN151459223