Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui

Cutie Honey Flash

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cutey Honey F
キューティーハニーF
(Kyūtī Hanī F)
Cutie Honey F.jpg
Serie TV anime
AutoreGo Nagai
RegiaNoriyo Sasaki
SceneggiaturaRyota Yamaguchi
Char. designMiho Shimagasa
MusicheToshihiko Sahashi
StudioToei Animation
ReteTV Asahi
1ª TV15 febbraio 1997 – 31 gennaio 1998
Episodi39 (completa)
Manga
Kyūtī Hanī F
TestiKen Ishikawa
DisegniKazuyuki Sasaki
EditoreShogakukan
RivistaBessatsu Koro Koro Comics
1ª edizioneaprile 1997 – febbraio 1998
Tankōbon4 (completa)
Manga
Kyūtī Hanī F
AutoreYukako Īsaka
EditoreShogakukan
RivistaCiao
1ª edizionemarzo 1997 – aprile 1998
Tankōbon4 (completa)
Film anime
Kyūtī Hanī F
SceneggiaturaRyota Yamaguchi
Char. designMiho Shimagasa
StudioToei Animation
1ª edizione12 luglio 1997

Cutie Honey Flash (キューティーハニー フラッシュ Kyūtī Hanī Furasshu?, anche conosciuto come Cutie Honey F)[1] è una serie televisiva anime del 1997 parte del franchise Cutie Honey di Go Nagai. In Giappone, la serie ha occupato la fascia oraria in precedenza occupata da Sailor Stars, l'arco narrativo finale della popolare serie Sailor Moon, di cui ha ereditato anche gran parte dello staff realizzativo, compreso il direttore delle animazioni Miho Shimagasa.[2] Ne conseguì che Cutie Honey Flash si focalizzò su un target di pubblico costituito principalmente di bambine, e pertanto assunse atmosfere e storie più simili a quelle di Sailor Moon che non all'opera originale di Go Nagai. La serie è stata trasmessa anche in Germania.[3] In Italia è del tutto inedita.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Honey Kisaragi è una bellissima e perfettamente normale sedicenne, fino al giorno in cui suo padre, il geniale professor Takeshi Kisaragi non viene rapito dall'organizzazione criminale Panther Claw. Tuttavia il professore lascia alla figlia un incredibile congegno in grado di trasformare Honey nella coraggiosa guerriera spadaccina dai capelli rossi Cutie Honey. Aiutata da Seiji, un investigatore privato che da tempo studia le mosse di Panther Claw e dal misterioso "Twilight Prince", Honey decide di combattere Panther Claw allo scopo di salvare il padre.

Personaggi[modifica | modifica wikitesto]

Come in Shin Cutie Honey in precedenza, Cutie Honey Flash fa ripetuti riferimenti ad altre serie dell'autore originale di Cutie Honey Go Nagai. I personaggi ricorrenti del franchise Honey sono Honey Kisaragi, Seiji, Danbei, Natsuko, Panther Zora, Sister Jill, e Miharu compaiono in Cutie Honey Flash[4], insieme ad Alphonne, il direttore Pochi (in forma di cane), Gorgon Claw, una versione femminile di Archduke Gorgon di Mazinga Z, e Freddy Claw, un adattamento femminile del Dr. Hell e Count Blocken di Mazinga Z. Tre ragazzi della scuola di Honey inoltre sono basati sui piloti di Getter Robot e Getter Robot Go, mentre Great Mazinga compare brevemente sullo schermo di una televisione all'inizio della serie.

Honey Kisaragi[modifica | modifica wikitesto]

La protagonista della serie, così come in tutte le altre serie di Cutie Honey, è Honey Kisaragi. Tuttavia, a differenza delle sue precedenti incarnazioni, Honey non è un androide ma possiede un corpo umano perfettamente funzionante, incluso nell'apparato riproduttivo, benché non sia tecnicamente un essere umano. Conseguentemente, Honey è effettivamente una ragazza di sedici anni e non un robot che finge di esserlo. Honey può assumere varie identità:

Personaggi del St. Chapel Academy[modifica | modifica wikitesto]

Honey studia presso il collegio, St. Chapel Academy, insieme alla sua migliore amica Natsuko Aki ("Nat-chan"), come nella serie originale degli anni settanta di Honey. All'interno del collegio sono presenti numerosi altri personaggi delle serie precedenti: Miharu è una temutissima insegnante, mentre Danbei Hayami è il preside dell'istituto.[4] In seguito nella serie compare anche Alphonne, sempre dall'originale Cutie Honey, nei panni della sorella maggiore di Danbei.

Twilight Prince[modifica | modifica wikitesto]

Honey riceve aiuti, consigli e fiori bianche dal misterioso personaggio di "Twilight Prince" ( Tasogare no Prince?). Fra i vari oggetti che il principe consegna ad Honey, ci sono anche i vari marchingegni inventati dal padre della stessa Honey, il professor Kisaragi. Grazie a questi oggetti, e dicendo la frase "Honey Flash", Honey può trasformarsi in varie identità[4][6].

Seiji Hayami[modifica | modifica wikitesto]

Seiji Hayami, un quarto personaggio proveniente dalla serie originale di Cutie Honey, compare nei panni di un detective il cui padre è stato ucciso da Panther Claw. Seiji spesso incontra Cutie Honey, senza essere al corrente della sua vera identità.[4]

Panther Claw[modifica | modifica wikitesto]

In Cutie Honey Flash, Honey deve vedersela con l'organizzazione Panther Claw, composta da Panther Zora, una figura in pietra che regna sul suo gruppo; Sister Jill, seconda al comando di Zora; Prince Zera, leader del Panther Claw che tenta di prendere il posto di Sister Jill; e vari scagnozzi.[4]

Misty Honey[modifica | modifica wikitesto]

Il quattordicesimo episodio dell'anime introduce il personaggio di Misty Honey, rivale e autodichiaratasi sorella gemella di Cutie Honey, il cui nome è stato scelto attraverso un concorso fra il pubblico giapponese.[4] Ironicamente, Misty Honey era uno degli alter ego di Cutie Honey nella serie originale. A differenza di Cutie Honey, Misty Honey, non può trasformarsi in chiunque voglia, ma soltanto in Misty Honey. Misty Honey è l'identità segreta di Seira Hazuki[4], che condivide il proprio nome con il figlio di Seiji, che compare nell'episodio finale della serie.[7] Misty Honey è stata assoggettata al volere di Panther Claw, ed è in generale vista come la versione speculare negativa di Cutie Honey.

Media[modifica | modifica wikitesto]

Anime[modifica | modifica wikitesto]

Episodi[modifica | modifica wikitesto]

GiapponeseKanji」 - RōmajiIn onda
Giapponese
1「愛のために!乙女は変わる」 - Ai no Tame ni! Otome wa Kawaru15 febbraio 1997
2「乙女の決意!たそがれに一輪の花」 - Otome no Ketsui! Tasogare ni Ichi rin no Hana22 febbraio 1997
3「乙女の夢!花嫁衣装は誰のため?」 - Otome no Yume! Hanayome Ishō wa Dare no Tame?1º marzo 1997
4「人魚姫の涙!父と娘のきずな」 - Ningyo-Hime no Namida! Chichi to Ko no Kizuna8 marzo 1997
5「運命を超えて!七色の虹の乙女」 - Sadame wo Koete! Nanairo no Niji no Otome15 marzo 1997
6「変身不能!閉じこめられたハニー」 - Henshin Funō! Toji Komerareta Honey22 marzo 1997
7「悲しみの海!青児、父への追憶」 - Kanashimi no Umi! Seiji, Chichi e no Tsuioku19 aprile 1997
8「甘く危険な香り!守れ乙女の純情」 - Amaku Kiken na Kaori! Mamore Otome no Junjō26 aprile 1997
9「プリンスの危機!?ライバル登場!!」 - Prince no Kiki!? Rival Tōjō!!3 maggio 1997
10「必殺技敗れる!?ハニー決死の激闘」 - Hissatsu Waza Yabureru!? Honey Kesshi no Gekitō10 maggio 1997
11「忍びよる恐怖!! 狙われたハニー」 - Shinobi yoru Kyōfu!! Nerareta Honey17 maggio 1997
12「ハニー絶体絶命! ジル電撃の嵐」 - Honey Zettai Zetsumei! Jill Dengeki no Arashi24 maggio 1997
13「愛の力で戦え! ジルとの最終決戦」 - Ai no Chikara de Tatakae! Jill to no Saishū Kessen31 maggio 1997
14「謎の戦士登場!! 新たな運命の序曲」 - Nazo no Senshi Tōjō!! Arata na Unmei no Jyokyoku7 giugno 1997
15「開幕のベル! 二人のハニー超戦闘」 - Kaimaku no Bell! Futari no Honey Chō Sentō14 giugno 1997
16「からみ合う愛憎! 姉妹テニス対決」 - Karami Au Aizō! Shimai Tennis Taiketsu21 giugno 1997
17「衝撃事実! 父が語るハニーの秘密」 - Shōgeki Jijitsu! Chichi ga Kataru Honey no Himitsu5 luglio 1997
18「燃える炎の記憶!聖羅の過去」 - Moeru Honoo no Kioku! Seira no Kako12 luglio 1997
19「水着で勝負! 幽霊船のガイ骨退治」 - Mizugi de shōbu! Yūreibune no gai-kotsu taiji26 luglio 1997
20「パンサーの刻印! 聖羅の胸の秘密」 - Panther no Kokuin! Seira no Mune no Himitsu2 agosto 1997
21「愛ゆえに! Wハニー最後の戦い」 - Ai Yue Ni! W Honey Saigo no Tatakai16 agosto 1997
22「炎の中に聖羅死す! 父の愛を胸に」 - Honoo no Naka ni Seira Shisu! Chichi no Ai wo Mune ni23 agosto 1997
23「愛の結末! 運命に勝つハニーの光」 - Ai no Ketsumatsu! Unmei ni Katsu Honey no Hikari30 agosto 1997
24「学園崩壊!? 新パンサー軍団の脅威」 - Gakuen Hōkai!? Shin Panther Gendan Kyōi13 settembre 1997
25「ハニーの子育て!? 狙われたベビー」 - Honey no Kosodate!? Nerawareta Baby4 ottobre 1997
26「アイドルなパンサー? 熱唱歌合戦」 - Idol wa Panther? Nesshō Utagassen11 ottobre 1997
27「サーキットの女王! 超高速の激闘」 - Circuit no Jyoō! Chōkōsoku no Gekitō25 ottobre 1997
28「その名は悪魔! パンサー戦士の涙」 - Sono Na wa Akuma! Panther Senshi no Namida1º novembre 1997
29「無人島大冒険! お宝探しで大騒ぎ」 - Mujintō Daibōken! Otakara Sagashi de Oosawagi15 novembre 1997
30「脱出不可能!? 地獄行きの暴走列車」 - Dasshutsu Fukanō!? Jigoku Iki no Bōsō Ressha22 novembre 1997
31「情熱と愛は消えず! 父の青春の日」 - Jōnetsu to Ai wa Kiezu! Chichi no Seishun no Hi29 novembre 1997
32「腹ペコ探偵早見青児! 最悪の一日」 - Harapeko Tantei Hayami Seiji! Saiaku no Ichinichi6 dicembre 1997
33「大宇宙のワナ! ハニー最大の危機」 - Daiuchū no Wana! Honey Saidai no Kiki13 dicembre 1997
34「ハニー愛の選択! 青児VS[と]プリンス」 - Honey Ai no Sentaku! Seiji VS Prince20 dicembre 1997
35「私を信じて! 愛の光全パワー開放」 - Watashi wo Shinjite! Ai no Hikari Zen Power Kaihō27 dicembre 1997
36「勇気の戦い! 電撃プロレスマッチ」 - Yūki no Tatakai! Dengeki Pro Wres Match10 gennaio 1998
37「最後の聖戦(前編) 運命に向かう愛」 - Saigo no Seisen (Zenpen) Unmei ni Mukau Ai17 gennaio 1998
38「最後の聖戦(後編) 夢見る力の勝利」 - Saigo no Seisen (Kōhen) Yumemiru Chikara no Shōri24 gennaio 1998
39「花嫁ハニー! 愛の光は永遠に」 - Hanayome Honey! Ai no Hikari wa Eien ni31 gennaio 1998

Colonna sonora[modifica | modifica wikitesto]

Sigla di apertura
Sigla di chiusura

Manga[modifica | modifica wikitesto]

Contemporaneamente alla trasmissione televisiva di Cutie Honey Flash furono pubblicati due manga distinti, entrambi intitolati Cutie Honey Flash: il primo, realizzato da Yukako Īsaka, è stato pubblicato sulla rivista Ciao della Shogakukan dal marzo 1997 all'aprile 1998, per poi essere raccolto in quattro volumi; il secondo, illustrato da Kazuyuki Sasaki su testi di Ken Ishikawa, è stato pubblicato dalla Koro Koro Comics della Shogakukan dall'aprile 1997 al febbraio 1998, per poi essere raccolto in quattro volumi. Entrambe le versioni sono degli adattamenti più o meno fedeli della serie televisiva, da cui si discostano solo in alcuni punti. Nel manga di Īsaka, l'antagonista Misrt Honey alla fine non muore, ma si allea con Cuite Honey e sarà risolutiva per sconfiggere Sister Jill. Nel manga di Sasaki-Ishikawa invece non è presente il personaggio di Seiji, il detective aiutante di Honey, il cui ruolo è sostituito da Fujimaru.

Film[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 luglio 1997, in occasione della TOEI Anime Fair è stato proiettato nei cinema giapponesi un film cinematografico di trentotto minuti ispirato a Cutie Honey Flash. Il film è stato abbinato al film Hell Teacher Nube, anch'esso ispirato ad un'omonima serie televisiva. In questo film, Cutie Honey ed i suoi amici sono in alcune isole tropicali, quando si trovano a dover fronteggiare la minaccia rappresentata da alcune misteriose donne-insetto.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Toei Animation, キューティーハニーF, su toei-anim.co.jp. URL consultato il 18 febbraio 2008.
  2. ^ Peter Cahill, "The Three Amigos": Imagawa Yasuhiro, Yamashita Akihiko, and Shimogasa Miho, in EX. URL consultato il 18 febbraio 2008 (archiviato dall'url originale il 9 maggio 2008).
  3. ^ Cutey Honey Flash, in Tokyoland. URL consultato il 4 febbraio 2008.
  4. ^ a b c d e f g Cutey Honey Flash - story and characters, in Tokyoland. URL consultato il 4 febbraio 2008.
  5. ^ Bobby Chow, Cutey Honey F, in The World of Before the Apocalypse. URL consultato l'8 febbraio 2008.
  6. ^ Cutey Honey F - pictures, in Tokyoland. URL consultato il 4 febbraio 2008.
  7. ^ Screenshots from episode 39:, in Tokyoland. URL consultato il 4 febbraio 2008.
  8. ^ Mark Jenkins, Japanese Imports, in The Washington Post, 17 febbraio 2006, pp. 2 (WE27). URL consultato il 9 dicembre 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Anime e manga Portale Anime e manga: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Anime e manga