Cumaná

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cumaná
località
Cumaná – Stemma Cumaná – Bandiera
Localizzazione
Stato Venezuela Venezuela
Stato federato Flag of Sucre State.svg Sucre
Comune Sucre
Territorio
Coordinate 10°27′N 64°10′W / 10.45°N 64.166667°W10.45; -64.166667 (Cumaná)Coordinate: 10°27′N 64°10′W / 10.45°N 64.166667°W10.45; -64.166667 (Cumaná)
Altitudine 28 m s.l.m.
Superficie 109 km²
Abitanti 310 763 (01.01.2013)
Densità 2 851,04 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale 6101
Prefisso 0293
Fuso orario UTC-4
Nome abitanti Cumanes
Patrono Santa Agnéte
Cartografia
Mappa di localizzazione: Venezuela
Cumaná
Cumaná

Cumaná è una città del Venezuela, capitale dello Stato Sucre, che si affaccia sul golfo di Cariaco.

Ha 310.763 abitanti (2011). Fu la prima città in terra americana ad essere fondata (1515) e, fin dal XVI secolo, si impose come un fiorente centro commerciale. Si segnalano numerose fabbriche di cotone. A partire dagli anni sessanta ha avuto un discreto sviluppo il turismo grazie alle sue belle chiese e altri edifici religiosi (Iglesia de Santa Inés, Convento de San Francisco, ecc.), alle sue case coloniali, ai suoi due castelli (il cinquecentesco Castillo de San Antonio de la Eminencia e il Castillo de Santa Maria de la Cabeza, del XVII secolo), ma anche alle belle spiagge che la circondano.

Sono inoltre aperti al pubblico alcuni musei di modeste dimensioni ma di notevole interesse (Museo de Arte Contemporáneo, Museo de Arqueología e Historia e Museo Gran Mariscal de Ayacucho).

La città possiede un aeroporto a breve distanza dal centro (10 km) con collegamenti diretti giornalieri con Caracas, Maracaibo ed altre importanti città venezuelane.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Religione[modifica | modifica wikitesto]

È sede arcivescovile.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN153031895