Crim Rocks

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Crim Rocks
An Creeban
Peaked Rock - Isles of Scilly - geograph.org.uk - 971251.jpg
Peaked Rock, una delle Crim Rocks, è il punto più occidentale dell'Inghilterra
Geografia fisica
LocalizzazioneOceano Atlantico
Coordinate49°54′00″N 6°27′00″W / 49.9°N 6.45°W49.9; -6.45Coordinate: 49°54′00″N 6°27′00″W / 49.9°N 6.45°W49.9; -6.45
ArcipelagoIsole Scilly
Geografia politica
StatoRegno Unito Regno Unito
Nazione costitutivaInghilterra Inghilterra
ConteaCornovaglia
Demografia
Abitanti0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Inghilterra
Crim Rocks
Crim Rocks
voci di isole del Regno Unito presenti su Wikipedia

Crim Rocks (in lingua cornica An Creeban, "la piccola scogliera") sono un piccolo gruppo di isole disabitate facenti parte delle Isole Scilly, in Inghilterra, Regno Unito.

Crim Rocks sorgono sull'estremità occidentale delle Isole Scilly, e costituiscono la parte più occidentale delle Western Rocks; sono pertanto la parte non abitata più occidentale dell'Inghilterra.[1][2] Si trovano a circa 2,4 km a nord di Bishop Rock[3] e a circa 0,4 km a sud-ovest di Zantman's Rock. Il loro nome può essere imparentato con la parola crimp del medio gallese, che significa "arrampicarsi", "crinale" oppure "cornice".[1] La parte con maggiore massa delle Crim Rocks è il Peaked Rock.[3] Almeno trenta navi hanno naufragato contro le Crim Rocks.[2]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Andrew Breeze, (2007), Cornish toponyms: Crim Rocks, Darite, Perranuthnoe, Port Isaac, and Treverva. Celtica Vol. 25, page 2
  2. ^ a b Richard Larn, The Shipwrecks of the Isles of Scilly, Nairn, Thomas & Lochar, 1992, ISBN 0-946537-84-4.
  3. ^ a b Great Britain, Hydrographic Dept, (1891), Sailing directions for the west coast of England, page 26

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]