Cosmodromo di Vostočnyj

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cosmodromo di Vostočnyj
MAKS Airshow 2013 (Ramenskoye Airport, Russia) (525-01).jpg
Plastico del cosmodromo di Vostočnyj una volta completato.
IATA nessuno
ICAO nessuno
Nome commerciale Восточный
Descrizione
Stato Russia Russia
Distretto federale Amur Amur
Coordinate 51°49′00″N 128°15′00″E / 51.816667°N 128.25°E51.816667; 128.25Coordinate: 51°49′00″N 128°15′00″E / 51.816667°N 128.25°E51.816667; 128.25
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Distretto Federale dell'Estremo Oriente
Vostočnyj
Vostočnyj

[senza fonte]

Il cosmodromo Vostočnyj in russo: Космодром Восточный; traslitterato: Kosmodrom Vostočnyj) è uno spazioporto russo, che dovrebbe sorgere nell'Oblast' dell'Amur, nella regione più orientale della Russia. La costruzione inizierà nel 2010, dopo che uno studio di fattibilità determinerà la locazione esatta. Il completamento è previsto per il 2018, con i primi lanci di veicoli senza pilota programmati per il 2015[1] e i lanci con pilota programmati per il 2018[2].

Il cosmodromo sarà utilizzato inizialmente per ridurre la dipendenza della Russia dal Cosmodromo di Baikonur, ma successivamente ci si attende che finisca per rimpiazzare completamente il suo attuale utilizzo.

Il 21 novembre 2007 le autorità russe hanno comunicato alla stampa che il presidente Vladimir Putin ha firmato un decreto che autorizza la costruzione della nuova base di lancio[2].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Russia to build new space port, in Associated Press, 21 novembre 2007. URL consultato il 26 maggio 2008.
  2. ^ a b (EN) Simon Saradzhyan, Putin Signs Off on New Cosmodrome, in Space.com, 21 novembre 2007. URL consultato il 26 maggio 2008.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]