Corte suprema del Pakistan

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Corte suprema della Repubblica islamica del Pakistan
Emblem of the Supreme Court of Pakistan.svg
Supreme Court of Pakistan, Islamabad by Usman Ghani.jpg
Sede della Corte suprema a Islamabad
StatoPakistan Pakistan
Istituito2 marzo 1956
PredecessoreCorte Federale dell'India
PresidenteMian Saqib Nisar
SedePalazzo della Corte suprema, Islamabad
Sloganفاحكم بين الناس بالحق
Giudica tra le persone la verità'
Sito web

La Corte suprema del Pakistan è l'organo al vertice del potere giudiziario del Pakistan, e controlla l'intero organo giudiziario del paese (incluse le corti speciali e le corti federali della Shari'a).

La corte suprema pakistana è ordinata dal VII titolo della costituzione del 1973.

I 18 membri della corte suprema e il presidente vengono nominati dal primo ministro e approvati dal presidente pakistano. Il loro mandato termina al raggiungimento del 65º anno d'età, ma può terminare prima in caso di dimissioni o messa in stato d'accusa da parte del Consiglio Giudiziario Supremo.

La sede della corte suprema è situata sulla Constitution Avenue di Islamabad.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN155286007 · ISNI (EN0000 0001 0674 0075 · LCCN (ENn50062692 · GND (DE14195-1 · WorldCat Identities (ENn50-062692