Corrado Rizzone Tedeschi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Corrado Rizzone Tedeschi

Deputato del Regno d'Italia
Legislature XXI, XXII, XXIII, XXIV del Regno d'Italia

Corrado Rizzone Tedeschi (Modica, 11 febbraio 1843Modica, 12 maggio 1932) è stato un politico italiano.

Fu deputato della Camera del Regno d'Italia.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Corrado Rizzone Tedeschi nacque in una nobile famiglie modicane, figlio di Carlo (patriota e massone) e Francesca Tedeschi Impellizzeri.

Ricoprì molte cariche pubbliche: fu consigliere comunale, primo sindaco eletto di Modica, consigliere provinciale, presidente del consiglio provinciale e deputato per quattro legislature alla morte del fratello, il Comm. Michele, il quale fu adottato dal nonno materno e ne antepose il cognome.

In quanto fratello di Antonietta Rizzone Tedeschi in Grimaldi, fu anche zio di Giovan Pietro e Clemente Grimaldi di Calamezzana.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore dell'Ordine dei Santi Maurizio e Lazzaro
Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia - nastrino per uniforme ordinaria Grande Ufficiale dell'Ordine della Corona d'Italia

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Scheda sul sito della Camera