Coriolano Cippico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coriolano Cippico (Traù, 14251495) fu uno storico e umanista dalmata di lingua italiana.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Di famiglia aristocratica, combatté con Pietro Mocenigo contro i Turchi (1470-1474) e ne descrisse la vicenda nell'opera De Bello Asiatico del 1477. Legato da rapporti di amicizia con Marco Antonio Sabellico, fu uno dei maggiori rappresentanti dell'Umanesimo in Dalmazia, autore di opere letterarie e raccoglitore di codici. Promosse lo sviluppo culturale della sua città e della propria regione di appartenenza.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Coriolano Cippico e Kiril Petkov, The Deeds of Commander Pietro Mocenigo in Three Books (English translation), Italica Pr, 2014, ISBN 978-1-59910-295-5.

Controllo di autorità VIAF: (EN19755364 · LCCN: (ENnr90009877 · SBN: IT\ICCU\CFIV\091524 · ISNI: (EN0000 0001 1439 1346 · GND: (DE118976265 · BNF: (FRcb12363336r (data) · BAV: ADV10277703
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie