Coppa del Presidente dell'AFC

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
AFC President's Cup
Sport Football pictogram.svg Calcio
Tipo Club
Federazione AFC
Titolo Detentore della Coppa
Cadenza annuale
Partecipanti 11
Formula Doppia fase a gironi poi finale unica
Storia
Fondazione 2005
Soppressione 2014
Numero edizioni 10
Ultimo vincitore Turkmenistan FC HTTU
Record vittorie Tagikistan Regar-TadAZ (3)
AFC President's Cup.jpg
Trofeo o riconoscimento

La Coppa del Presidente dell'AFC (ing. AFC President's Cup) è una competizione calcistica per club organizzata dall'AFC.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre partecipanti sono divise in tre gruppi da quattro squadre, le prime due classificate di ogni gruppo si qualificano alla fase successiva. La seconda fase del torneo è composta da due gironi da tre squadre ciascuno, le due vincitrici di ciascun girone si affrontano nella finale per l'assegnazione del trofeo. Non viene disputata la finale 3º- 4º posto.

Qualificazione[modifica | modifica wikitesto]

A questa competizione partecipano squadre di club delle nazioni emergenti affiliate all'AFC. Le nazioni mature e in sviluppo partecipano rispettivamente all'AFC Champions League e alla Coppa dell'AFC.
Vengono ammesse le squadre detentrici del titolo di campione nazionale di quei paesi che rispettano i criteri di ammissione stabiliti dal Comitato Esecutivo dell'AFC ed elencati nel regolamento della competizione[1].

Le prime 3 edizioni (2005-2007) comprendevano un totale di 8 squadre, aumentate a 11 nel 2010. A partire dall'edizione 2011 il comitato esecutivo dell'AFC ha introdotto una dodicesima squadra nella competizione (in maniera tale da avere 3 gruppi eliminatori da 4 squadre ciascuno)[2]. Nel 2012 la Mongolia è stata ammessa al torneo, il numero totale delle squadre non è variato in quanto la Birmania è stata promossa dall'AFC e ha ottenuto il diritto di partecipare alla Coppa dell'AFC. L'anno successivo è stata la volta delle Filippine[3] che hanno ottenuto l'accesso al torneo, tuttavia il numero totale delle partecipanti non è variato poiché le squadre del Tagikistan sono state promosse nella Coppa dell'AFC[4].

Promozioni e retrocessioni[modifica | modifica wikitesto]

Le uniche nazioni che (all'edizione 2014) sono state promosse sono: la Birmania, il Kirghizistan, la Palestina e il Tagikistan. Di queste quattro l'unica a non aver mai vinto la "Coppa del Presidente dell'AFC" è la Palestina che è anche quella che ha impiegato meno stagioni ad essere promossa, ovvero tre. Di esse però nessuna è riuscita ad essere promossa ulteriormente per partecipare all'AFC Champions League. Da notare come nessuna nazione è mai stata retrocessa dalla "Coppa dell'AFC", ma non è escluso che possa accadere.

Le nazioni emergenti che non rispettano i requisiti non inviano le proprie squadre di club ad alcuna competizione continentale, nell'ultima stagione (2014) le federazioni escluse sono state: Afghanistan, Brunei, Guam, Laos, Macao, Marianne Settentrionali e Timor Est.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'ultima edizione[modifica | modifica wikitesto]

Nel novembre 2013 l'AFC annuncia che l'edizione 2014 sarà l'ultima della competizione. A partire dal 2015 i club vincitori dei campionati delle "nazioni emergenti" saranno eleggibili per partecipare alle qualificazioni per la Coppa dell'AFC.

Paesi partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Edizioni
2005 2006 2007 2008 2009 2010 2011 2012 2013 2014
Bangladesh Bangladesh x x x x x x x
Bhutan Bhutan x x x x x x x x x x
Birmania Birmania x x x x C. AFC C. AFC C. AFC
Cambogia Cambogia x x x x x x x x x x
Filippine Filippine x x
Kirghizistan Kirghizistan x x x x x x x x x C. AFC
Mongolia Mongolia x x x
Nepal Nepal x x x x x x x x x x
Corea del Nord Corea del Nord x
Pakistan Pakistan x x x x x x x x x x
Palestina Palestina x x x C. AFC
Sri Lanka Sri Lanka x x x x x x x x x x
Taipei Cinese Taipei Cinese[5] x x x x x x x x x x
Tagikistan Tagikistan x x x x x x x x C. AFC C. AFC
Turkmenistan Turkmenistan x x x x x x x
Paesi partecipanti 8 8 8 11 11 11 12 12 12 11

Legenda:

  • x = i club di questo paese partecipavano in questa edizione
  • casella dorata = il club di questa nazione ha vinto il titolo
  • casella d'argento = il club di questa nazione è arrivato secondo
  • casella color bronzo = il club di questa nazione è arrivato alle semifinali (dal 2011 non si disputano più)
  • casella con la cornice rossa = la nazione è stata promossa al livello superiore
  • C. AFC = i club di questa nazione partecipano alla Coppa dell'AFC

Albo d'oro[modifica | modifica wikitesto]

Stagione Paese ospitante[6] Finale Semifinaliste
Campioni Ris. Secondo posto
2014
Dettagli
Sri Lanka Sri Lanka FC HTTU
Turkmenistan
2-1 Rimyongsu Sports Club
Corea del Nord
2013
Dettagli
Malesia Malesia Balkan
Turkmenistan
1-0 KRL
Pakistan
2012
Dettagli
Tagikistan Tagikistan Istiklol
Tagikistan
2-1 Markaz Shabab Al-Am'ari
Palestina
2011
Dettagli
Taipei Cinese Taipei Cinese Taiwan Power Company
Taipei Cinese
3-2 Phnom Penh Crown
Cambogia
[7]
2010
Dettagli
Birmania Birmania Yadanarbon
Birmania
1-0
(dts)
Dordoi-Dynamo
Kirghizistan
Vachš
Tagikistan
HTTU Aşgabat
Turkmenistan
2009
Dettagli
Tagikistan Tagikistan Regar TadAZ
Tagikistan
2-0 Dordoi-Dynamo
Kirghizistan
WAPDA
Pakistan
FC Aşgabat
Turkmenistan
2008
Dettagli
Kirghizistan Kirghizistan Regar TadAZ
Tagikistan
1-1

(4-3 dcr)

Dordoi-Dynamo
Kirghizistan
Mahendra Police Club
Nepal
FC Aşgabat
Turkmenistan
2007
Dettagli
Pakistan Pakistan Dordoi-Dynamo
Kirghizistan
2-1 Mahendra Police Club
Nepal
Ratnam Sports Club
Sri Lanka
Regar TadAZ
Tagikistan
2006
Dettagli
Malesia Malesia Dordoi-Dynamo
Kirghizistan
2-1

(dts)

Vachš
Tagikistan
Tatung
Taipei Cinese
Khemara
Cambogia
2005
Dettagli
Nepal Nepal Regar TadAZ
Tagikistan
3-0 Dordoi-Dynamo
Kirghizistan
Blue Star SC
Sri Lanka
Three Star Club
Nepal

Vittorie[modifica | modifica wikitesto]

Nazioni[modifica | modifica wikitesto]

Nazione Vittorie 2° posti Semifinalista
Tagikistan Tagikistan 4 1 2
Kirghizistan Kirghizistan 2 4 0
Turkmenistan Turkmenistan 2 0 3
Birmania Birmania 1 0 0
Taipei Cinese Taipei Cinese 1 0 1
Nepal Nepal 0 1 2
Cambogia Cambogia 0 1 1
Palestina Palestina 0 1 0
Pakistan Pakistan 0 1 1
Sri Lanka Sri Lanka 0 0 2

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ http://www.the-afc.com/uploads/Documents/common/cms/afc/AFC%20President's%20Cup%202008%20Regulation.pdf
  2. ^ (EN) AFC Competitions Committee meeting, Asian Football Confederation.
  3. ^ (EN) Green light for Global, Asian Football Confederation, 4 gennaio 2013. URL consultato l'8 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 26 febbraio 2013).
  4. ^ (EN) Maldives to host 2014 AFC Challenge Cup, Asian Football Confederation, 28 novembre 2012. URL consultato l'8 giugno 2013 (archiviato dall'url originale il 1º settembre 2013).
  5. ^ Per ragioni diplomatiche la Repubblica Cinese, più nota come Taiwan, partecipa alle competizioni sportive internazionali con la denominazione di Cina Taipei o Taipei Cinese e con una bandiera diversa da quella adottata come vessillo nazionale.
  6. ^ Fino all'edizione 2007 tutte le gare erano disputate in un solo paese, dal 2008 la fase a gruppi si disputa in paesi diversi mentre si considera come paese ospitante quello che organizza la fase finale del torneo (semifinali e finale).
  7. ^ Dall'edizione 2011 non si disputano più le semifinali in gara unica ma due gironi da tre squadre ciascuno per decidere le finaliste.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio