Coppa Italia 2003-2004 (pallavolo maschile)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Coppa Italia maschile 2003-2004
Competizione Coppa Italia
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione XXVI
Organizzatore FIPAV
Lega Serie A
Date dall'11 febbraio 2004
al 15 febbraio 2004
Luogo Italia Italia
Partecipanti 8
Risultati
Vincitore Treviso
(3º titolo)
Secondo Piemonte
Statistiche
Miglior giocatore Italia Valerio Vermiglio
Incontri disputati 7
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2002-03 2004-05 Right arrow.svg

La Coppa Italia di pallavolo maschile 2003-04 fu la 26ª edizione della manifestazione organizzata dalla Lega Pallavolo Serie A e dalla FIPAV.

Regolamento e avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Come negli anni precedenti, fu organizzata una final-eight con quarti, semifinali e finale, da disputarsi con gare ad eliminazione diretta. Al torneo presero parte le squadre classificate ai primi otto posti al termine del girone d'andata del campionato di 2003-04.

I quarti di finale furono disputati l'11 e il 12 febbraio 2004 alla Spezia, mentre semifinali e finale si giocarono al Mandela Forum di Firenze il 14 e il 15 febbraio 2004. Nell'ultima gara la Sisley Treviso s'impose per 3-0 sulla Noicom BreBanca Cuneo di fronte a circa 6.000 spettatori, conquistando per la terza volta il trofeo. MVP della finale fu nominato Valerio Vermiglio.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finali
                           
  1  Trento 2  
8  Cuneo 3  
  8  Cuneo 3  
  4  Macerata 2  
4  Macerata 3
  5  Padova 2  
    8  Cuneo 0
  3  Treviso 3
  2  Piacenza 0  
7  Latina 3  
  7  Latina 0
  3  Treviso 3  
3  Treviso 3
  6  Parma 1  

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo