Colossus of Destiny

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Colossus of Destiny
ArtistaMelvins
Tipo albumLive
Pubblicazione16 aprile 2001
Durata59:28
Dischi1
Tracce2
GenereNoise music
Sludge metal
EtichettaIpecac Recordings
ProduttoreRandy Hawkins, Kurt Schlegle
Registrazione13 dicembre 1998
Melvins - cronologia
Album precedente
(2001)

Colossus of Destiny è un album dei Melvins, pubblicato nel 2001 dalla Ipecac Recordings. L'album è stato registrato dal vivo il 13 dicembre 1998, al Club Mangler di Cupertino, California. L'esibizione consiste in circa un'ora di suoni di sintetizzatore e sampler, che finiscono con l'esecuzione del pezzo Eye Flys. Il titolo dell'album è stato ispirato dal libro di John Fante, The Road to Los Angeles, nel quale il protagonista, Arturo Bandini, scrive un libro dal titolo appunto di Colossus of Destiny.

Formazione[modifica | modifica wikitesto]

Gruppo[modifica | modifica wikitesto]

Altri musicisti[modifica | modifica wikitesto]

Tracce[modifica | modifica wikitesto]

  1. Untitled – 59:23
  2. Untitled – 0:05

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Metal Portale Metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Metal