Claudio Grafulla

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Washington Grays (1861) (info file)
Washington Grays, eseguito dalla United States Air Force Concert Band nel 1998.

Claudio S. Grafulla (Minorca, 1810New York, 1880) è stato un direttore di banda e compositore spagnolo naturalizzato statunitense. Nel 1838 emigrò negli Stati Uniti, dove dal 1860 al 1880 diresse la Banda del Settimo Reggimento.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Claudio S. Grafulla era nato e cresciuto nell'isola spagnola di Minorca.[1] Emigrato negli Stati Uniti nel 1838, si stabilì a New York dove entrò a far parte della Lothier Brass Band, che era collegata al Settimo Reggimento di New York.

Nel 1860 gli fu chiesto di formare una nuova Banda del Settimo Reggimento, che egli diresse per 20 anni fino alla morte nel 1880. Tra i 38 musicisti, che furono il nucleo costitutivo della nuova Banda, vi era anche il piemontese Carlo Alberto Cappa, il quale nel 1881 succederà a Grafulla come direttore della Banda.

Sotto la guida di Grafulla, la Banda del Settimo Reggimento si guadagnò una buona reputazione e crebbe fino a includere 50 musicisti. Oltre a presentare brani di repertorio, Grafulla compose pezzi e arrangiamenti originali, tra i quali il più famoso è la marcia, "The Washington Grays", tuttora eseguita.[2]

Grafulla morì a New York nel 1880.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Victor R. Green (A Passin for Polka) elenca il suo nome tra i direttori di banda italiani senza pure offrire elementi a sostegno. L'informazione non trova riscontro nelle fonti.
  2. ^ U.S. Marine Band Hall of Composers Archiviato il 2 ottobre 2009 in Internet Archive.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Victor R. Green. A Passion for Polka: Old-Time Ethnic Music in America (University of California Press, 1992)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN2664961 · ISNI (EN0000 0000 8082 4405 · LCCN (ENnr95043618 · GND (DE135417600 · BNF (FRcb139775208 (data) · CERL cnp02038494
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie