Cima Belfiore

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cima Belfiore
StatoItalia Italia
RegioneEmilia-Romagna Emilia-Romagna
Toscana Toscana
ProvinciaReggio Emilia Reggio Emilia
Massa-Carrara Massa-Carrara
Altezza1 810 m s.l.m.
CatenaAppennino tosco-emiliano
Coordinate44°16′04.67″N 10°15′07.06″E / 44.267965°N 10.251961°E44.267965; 10.251961Coordinate: 44°16′04.67″N 10°15′07.06″E / 44.267965°N 10.251961°E44.267965; 10.251961
Mappa di localizzazione
Mappa di localizzazione: Italia
Cima Belfiore
Cima Belfiore

La Cima Belfiore è una montagna dell'Appennino Tosco-Emiliano alta 1.810 metri.

Geografia[modifica | modifica wikitesto]

Ubicata al confine tra Emilia e Toscana, tra i comuni di Ventasso (fino al 2015 comune di Collagna), (Reggio Emilia), e Fivizzano, (Massa-Carrara), in Lunigiana, la montagna si trova a poche centinaia di metri dal confine col territorio del comune di Sillano, in provincia di Lucca.

La Montagna[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio circostante la Cima Belfiore è particolarmente pendente e ostico. Dal versante emiliano si dipana la Valle di Belfiore, mentre dal versante lunigianese comincia uno dei rami del torrente Mommio, affluente del torrente Rosaro che poi riversa le sue acque nell'Aulella.

Percorsi[modifica | modifica wikitesto]

A pochi chilometri dalla montagna, la quale è distante da strade e paesi, quasi isolata, si trovano il Monte La Nuda (1.895 m) e i moderni impianti sciistici di Cerreto Alpi, frazione di Collagna, in prossimità del Passo del Cerreto.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

http://reggioemiliaturismo.provincia.re.it/page.asp?IDCategoria=792&IDSezione=4772&ID=94018