Christina (piercing)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Avvertenza
Le informazioni riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. I contenuti hanno solo fine illustrativo e non sostituiscono il parere medico: leggi le avvertenze.
Christina

Il Christina, anche conosciuto come Venus Piercing, è un tipo di piercing genitale femminile realizzato perforando il punto d'incontro tra le grandi labbra nel punto più profondo fino a fuoriuscire dal Monte di Venere.

Realizzazione[modifica | modifica wikitesto]

Il gioiello utilizzato può essere una barra a L (J) o una banana, di solito di 1,6 mm di diametro, a seconda dell'anatomia e della lunghezza della perforazione. Il tempo di cicatrizzazione completa è relativamente lungo e può richiedere anche fino a 6 mesi. Se il Monte di Venere e/o le grandi labbra non sono sufficientemente sviluppati non è possibile realizzare questo piercing. Preferibilmente si associa all'epilazione completa della vulva e del Monte di Venere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]