Choi Eun-kyung

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Choi Eun-kyung
Nazionalità Corea del Sud Corea del Sud
Short track Short track speed skating pictogram.svg
Palmarès
Giochi olimpici 2 2 0
Mondiali 9 3 4
Mondiali a squadre 5 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Choi Eun-kyung[1] (Daegu, 26 dicembre 1984) è una pattinatrice di short track sudcoreana.

Ha vinto la medaglia d'oro nei 3000 metri a squadre e la medaglia d'argento nei 1500 metri ai Giochi olimpici invernali di Torino 2006; sempre a Torino, è giunta seconda nei 1000 metri ma al termine della gara è stata squalificata dai giudici perdendo così la medaglia.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giochi olimpici invernali[modifica | modifica wikitesto]

Campionati mondiali di short track[modifica | modifica wikitesto]

Campionati mondiali di short track a squadre[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Choi" è il cognome.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]