Suzanne Schulting

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Suzanne Schulting
Suzanne Schulting (2018).jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 170 cm
Peso 65 kg
Short track Short track speed skating pictogram.svg
Specialità 1000 m; 1500 m
Società Shorttrack Club Thialf, Heerenveen
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 1
Campionati mondiali 1 0 1
Campionati europei 1 2 2
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 21 febbraio 2018

Suzanne Schulting (Groninga, 25 settembre 1997) è una pattinatrice di short track olandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Convocata per le Olimpiadi di Pyeongchang, il 20 febbraio vince la medaglia di bronzo nella staffetta 3.000 metri e due giorni dopo si laurea per la prima volta in carriera campionessa olimpica vincendo la gara dei 1.000 metri, davanti alla canadese Kim Boutin e all'italiana Arianna Fontana.[1]

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Pyeongchang 2018: bronzo nella staffetta 3000 metri; oro nei 1000 m;
Seul 2016: oro nella staffetta 3.000 m;
Rotterdam 2017: bronzo nei 1.000 m;
Sochi 2016: oro nella staffetta 3.000 m; argento nei 1.000 m; bronzo nei 1.500 m;
Torino 2017: bronzo nella staffetta 3.000 m;
Dresda 2018: argento nei 1.000 m;

Note[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]