Chiesa di Santa Maria delle Grazie a Piazza Cavour

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di Santa Maria delle Grazie
Grazie Cav.jpg
StatoItalia Italia
RegioneCampania
LocalitàNapoli
Coordinate40°51′17.46″N 14°15′18.47″E / 40.85485°N 14.25513°E40.85485; 14.25513
ReligioneCattolica
Arcidiocesi Napoli
Consacrazione1819
ArchitettoBartolomeo Grasso
Stile architettonicoNeoclassico
Inizio costruzione1819

La chiesa di Santa Maria delle Grazie a Piazza Cavour è una chiesa monumentale di Napoli ubicata in piazza Cavour.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Altare maggiore

Il luogo di culto venne progettato dall'architetto Bartolomeo Grasso in stile neoclassico e consacrato nel 1819, grazie alle generose offerte elargite in occasione dei funerali di Bruno Amantea, illustre e assai popolare medico di allora, morto il 5 luglio di quell'anno.

Negli anni cinquanta del secolo successivo venne affiancato da due enormi edifici di speculazione, mentre fu restaurato e ampliato nel 1964, con l'aggiunta di una nuova abside e delle cappelle del Santissimo Sacramento e della Madonna di Pompei.

Nell'interno sono conservate opere precedenti alla costruzione dell'edificio, come ad esempio un paio di angeli risalenti al Trecento provenienti da una tomba lavorata dalla bottega di Tino di Camaino e adoperati nella chiesa per reggere le acquasantiere.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Gennaro Aspreno Galante, Guida sacra della città di Napoli, a cura di Nicola Spinosa, Società Editrice Napoletana, 1985

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]