Chiesa di Santa Apollonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Chiesa di Santa Apollonia (disambigua).
Chiesa di Santa Apollonia
Pisa, sant'apollonia, ext. 01.JPG
La facciata
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàPisa
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareApollonia di Alessandria
Arcidiocesi Pisa
ArchitettoMattia Tarocchi
Stile architettonicobarocco
Inizio costruzioneante 1116
Completamento1777

Coordinate: 43°43′11.9″N 10°24′06.7″E / 43.719972°N 10.401861°E43.719972; 10.401861

La chiesa di Santa Apollonia è un luogo di culto cattolico di Pisa, situato in via Sant'Apollonia.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Già detta San Pietro a Schia, è documentata dal 1116 e fu ristrutturata nel 1277. Fu per secoli sotto il giuspatronato dei Galletti.

Nel 1777 fu completamente rifatta dal pisano Mattia Tarocchi nelle forme barocche con le quali oggi si presenta.

L'interno conserva l'altare e decorazioni murali e stucchi del Tarocchi, dipinti dei pisani Aurelio Lomi e Pandolfo Titi (XVII e XVIII secolo) e tempere di Giuseppe Bacchini (1820).

Dal gennaio 2014 vi viene celebrata la Messa Tridentina, a cura del Comitato Pisano San Pio V, appartenente al Coordinamento Toscano Benedetto XVI[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]