Chiesa di San Zeno (Bardolino)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Zeno
Bardolino San Zeno Aussen.jpg
Esterno dell'edificio
StatoItalia Italia
RegioneVeneto Veneto
LocalitàBardolino-Stemma.png Bardolino
Religionecristiana cattolica di rito romano
TitolareSan Zeno
Diocesi Verona
Stile architettonicocarolingio

Coordinate: 45°32′53.6″N 10°43′31.53″E / 45.548223°N 10.725426°E45.548223; 10.725426

La chiesa abbaziale di San Zeno si trova a Bardolino in provincia di Verona.

Storia e descrizione[modifica | modifica wikitesto]

Affresco nella chiesa di San Zeno

È tra le più notevoli chiese Carolinge in Italia, risalente alla seconda metà del IX secolo.

Presenta una pianta su croce latina con volte a botte sui bracci laterali e a crociera sul tiburio. La copertura è garantita da una cupola impostata su colonne intuitivamente ispirate allo stile ionico tramite il disegno a rilievo di volute: per questo viene indicata come uno degli esempi più evidenti in Italia di recupero dello stile antiche durante la cosiddetta rinascenza carolingia.

Nei bracci laterali sono conservate decorazioni originali. Faceva parte del feudo monastico dell'Abbazia di San Zeno e richiama curiosamente nello stile di costruzione molte chiese costruite successivamente in centro e sud Italia su pianta quadrata, come Sant'Angelo al monte Raparo in Basilicata, San Giuseppe a Gaeta e San Costanzo a Capri.

Fu fra le poche chiese del veronese lasciate intatte dal terremoto del 1117.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]