Chiesa di San Niccolò (Cortona)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Chiesa di San Niccolò
StatoItalia Italia
RegioneToscana Toscana
LocalitàCortona
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareSan Niccolò
Diocesi Arezzo-Cortona-Sansepolcro
Stile architettonicobarocco

Coordinate: 43°16′32.66″N 11°59′24.06″E / 43.275738°N 11.990018°E43.275738; 11.990018

La chiesa di San Niccolò è un edificio sacro che si trova nella via omonima a Cortona, in provincia di Arezzo e diocesi di Arezzo-Cortona-Sansepolcro.

La sua storia è legata a San Bernardino da Siena che nel 1440 vi istituì la Compagnia di San Niccolò.

Si affaccia su un ampio sagrato rettangolare chiuso a sinistra dal monte e a destra da un muro dal quale si gode un panorama. È preceduta da un porticato che si sviluppa sul fianco sinistro e sulla facciata.

L'interno fu completamente rimaneggiato fra Seicento e Settecento: presenta tre altari di gusto barocco e un bel soffitto a lacunari del 1768. Sull'altare maggiore è collocato il gonfalone della Compagnia di San Niccolò dipinto nel 1510 circa da Luca Signorelli su ambedue le facce: nella fronte reca il Compianto sul Cristo morto, nel retro la Madonna col Bambino e i santi Pietro e Paolo.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]