Chiesa di San Domenico (Stilo)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa di San Domenico
Stilo, san domenico, 01.jpg
Esterno sinistro della chiesa di San Domenico (agosto 2016)
StatoItalia Italia
RegioneCalabria Calabria
LocalitàStilo-Stemma.png Stilo
ReligioneCristiana cattolica di rito romano
TitolareSan Domenico
Diocesi Locri-Gerace
ConsacrazioneXVII
Inizio costruzioneXVII
CompletamentoRestauro del tetto crollato nel 1927

La chiesa di San Domenico (conosciuta dagli stilesi come chiesa del Rosario) è un luogo di culto cattolico che si trova a Stilo, in provincia di Reggio Calabria.

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

È una chiesa a croce latina[1]. L'unica parte originale rimasta del Seicento è la cupola[2].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Edificata nel XV secolo[2], faceva parte di un convento domenicano di cui sono rimasti solo i ruderi ed edificata su una chiesa bizantina dedicata a sant'Agata. Qui le famiglie nobili stilesi avevano della cappelle dove seppellivano i loro defunti.

Nel 1783 a causa di un terremoto il convento crollò fino alle fondamenta[1][2]. Nel 1787 dopo essere stata ricostruita fu scelta come sede della parrocchia di Santa Marina e Lucia. Nel 1927 fu chiusa al culto per il crollo della volta, fu in parte ricostruita ma finì di essere restaurata nel 1998 grazie al comune e ai fondi della Regione Calabria.

Tommaso Campanella[modifica | modifica wikitesto]

Il Campanella, qui, scrisse la tragedia Maria Regina di Scozia, il trattato teologico De preadestinatione et gratia contra Molinam pro Thomistis, Articuli prophaetales e l'opera La Monarchia di Spagna.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Cunsolo, pp. 243-246.
  2. ^ a b c Chiesa di San Domenico - Stilo, su tuttostilo.it.

Galleria d'immagini[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]