Chiesa dei Santi Pietro e Paolo (Onsernone)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Chiesa dei Santi Pietro e Paolo
StatoSvizzera Svizzera
CantoneTicino Ticino
LocalitàCrana (Onsernone)
ReligioneCattolica
TitolarePaolo di Tarso
Diocesi Lugano
Stile architettonicoBarocco
Inizio costruzione1676
Completamento1905

La chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Crana, frazione di Onsernone in Canton Ticino, venne eretto nel 1676. Le due cappelle laterali furono aggiunte nel biennio 1821-1822. Il campanile è del 1834.

Tra il 1886 ed il 1905 fu aggiunta la parte finale del coro, prolungata la navata, inserito un soffitto piano di gesso, e terminata la facciata, scandita da lesene che reggono un timpano rettangolare affrescato con i due Santi titolari.

Il soffitto della navata reca un ampio dipinto con la "Majestas Domini" del 1991, dipinta da Angelo Celsi[1].

Note[modifica | modifica wikitesto]

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Giovanni Sarinelli, La Diocesi di Lugano. Guida del clero, La Buona Stampa, Lugano 1931.
  • Adolfo Caldelari, Arte e Storia nel Ticino, ETT, Locarno 1975.
  • Bernhard Anderes, Guida d'Arte della Svizzera Italiana, Porza-Lugano 1980, 234-235.
  • AA.VV., Guida d'arte della Svizzera italiana, Edizioni Casagrande, Bellinzona 2007, 226.