Champtoceaux

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Champtoceaux
frazione
Champtoceaux – Stemma
Champtoceaux – Veduta
Municipio
Localizzazione
StatoFrancia Francia
RegioneBlason région fr Pays-de-la-Loire.svg Paesi della Loira
DipartimentoBlason département fr Maine-et-Loire.svg Maine e Loira
ArrondissementCholet
CantoneLa Pommeraye
ComuneOrée d'Anjou
Territorio
Coordinate47°20′N 1°16′W / 47.333333°N 1.266667°W47.333333; -1.266667 (Champtoceaux)Coordinate: 47°20′N 1°16′W / 47.333333°N 1.266667°W47.333333; -1.266667 (Champtoceaux)
Superficie15,54 km²
Abitanti2 402[1] (2009)
Densità154,57 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale49270
Fuso orarioUTC+1
Codice INSEE49069
Nome abitanticastrocelsiens
Cartografia
Mappa di localizzazione: Francia
Champtoceaux
Champtoceaux
Sito istituzionale

Champtoceaux è un comune francese soppresso e frazione del dipartimento del Maine e Loira nella regione dei Paesi della Loira. Dal 15 dicembre 2015 si è fuso con i comuni di Bouzillé, Drain, Landemont, Liré, Saint-Christophe-la-Couperie, Saint-Laurent-des-Autels, Saint-Sauveur-de-Landemont e La Varenne per formare il nuovo comune di Orée d'Anjou di cui è capoluogo.[2]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Champtoceaux, anticamente Chateauceaux, fu un'importante fortezza medioevale, ma la sua storia risale ancora all'età della pietra, come testimoniato da diversi ritrovamenti. All'epoca dei romani compare tra le 25 maggiori città galliche. Di fatto, per la sua posizione strategica, fu teatro di molti avvenimenti nel corso della storia. Venne distrutta nel 1420, in piena Guerra dei cent'anni.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Gemellaggi[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ INSEE popolazione legale totale 2009
  2. ^ (FR) Arrete portant Création de la commune nouvelle de Orée d'Anjou (PDF), su maine-et-loire.gouv.fr, 23-11-2015. URL consultato il 28-11-2018.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  • www.champtoceaux.fr, su champtoceaux.fr. URL consultato il 16 settembre 2009 (archiviato dall'url originale il 19 aprile 2018).
Controllo di autoritàVIAF (EN126828634 · LCCN (ENn95078661 · BNF (FRcb15261671v (data) · WorldCat Identities (ENn95-078661
Francia Portale Francia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Francia