Cesare Cardini

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Cesare Cardini, noto anche come Caesar Cardini (Baveno, 24 febbraio 1896Los Angeles, 11 marzo 1956), è stato un cuoco italiano. È noto, in particolare, per aver creato la omonima insalata Caesar salad[1].

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Nato nella zona del Lago Maggiore aveva sei fratelli: Bonifacio, Aldo, Alessandro, Carlotta, Caudencio e Maria. Emigrò giovanissimo in America assieme ai fratelli Alessandro e Caudencio, dove tutti e tre avviarono delle attività nel campo della ristorazione, prima in Messico e successivamente negli Stati Uniti.

Poco più che ventenne, Cesar si trasferì negli Stati Uniti, dove avviò un ristorante a Sacramento, successivamente si spostò a San Diego, in California sempre lavorando nell'ambito della ristorazione[2]. Nello stesso periodo intraprese la stessa attività in Messico nella vicina Tijuana, in modo da aggirare le restrizioni dovute al proibizionismo. Sposò Camille, ed ebbe una figlia, Rosa Maria Cardini (1928-2003)[3].

Cardini ha il merito di aver creato la famosa Caesar salad[4], che è diventato un piatto molto popolare fra le celebrità di Hollywood, specie dopo che nel 1929 spostò la sede del suo albergo.

La famiglia di Cardini si trasferì a Los Angeles nel 1935 e da quel periodo la sua attività si focalizzò sulla produzione e commercializzazione del suo condimento per l'insalata, registrato come marchio nel 1948.

Morì il 3 novembre 1956 nella sua abitazione di Los Angeles a seguito di un ictus, e fu sepolto nel cimitero di Inglewood Park[5][6]. L'azienda di famiglia è stata successivamente gestita dalla figlia[7]; successivamente il marchio è stato ceduto. Ancora oggi sono in commercio i condimenti contrassegnati dal nome "Caesar" in una dozzina di varianti[8].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Cesar Cardini, Creator of Salad, Dies at 60, in Los Angeles Times, 5 novembre 1956.
    «Sin dal 1935 egli visse a Los Angeles e fu attivo nella vendita della salsa per l'insalata di sua invenzione.».
  2. ^ Kahn Building [... di San Diego/Hillcrest ospitava ininterrottamente un ristorante per oltre 80 anni. Il più famoso era di Cesare, gestito dal 1923-1972 dalla famiglia Cardini."
  3. ^ Rosa Cardini (XML), in The Daily Telegraph, 21 settembre 2003. URL consultato il 21 luglio 2007.
    «Rosa Cardini, che morì in California a 75 anni, trasformò il condimento per l'insalata creato da suo padre, Cesare, in un caposaldo della cucina moderna e in un business da milioni di dollari.».
  4. ^ Secondo la figlia, quando intervistata a metà degli anni 1970 e nel 1987, questo è stato il 4 luglio 1924, ma ci può essere un po' di dubbio per quanto riguarda i dati verificabili. Cardini era tanto un imprenditore intelligente come un grande uomo di spettacolo, e perché dovrebbe la sua unica figlia ed erede aver diminuito il suo successo? Per le polemiche, vedi Caesar salad
  5. ^ Caesar Cardini Funeral, Los Angeles Times, 7 novembre 1956.
  6. ^ Vedi le informazioni e una foto della pietra tombale su Findagrave
  7. ^ "All'età di 10 anni, Rosa contribuì alla bottiglia per la famosa ricetta di suo padre, che la famiglia vendeva dal loro banco ai Mercati ortofrutticoli di Los Angeles, dopo il trasferimento da San Diego." (Da un'intervista del 1987 a Rosa Cardini)
  8. ^ Vedi le informazioni sul prodotto Salsa per Insalata di Cardini su [1] informazioni prodotto.