Caesar salad

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Caesar salad
Caesar salad (2).jpg
Origini
Luogo d'origineMessico Messico
RegioneBaja California
DiffusioneNord America
Europa meridionale
Creato daCesare Cardini
Dettagli
Categoriapiatto unico

La Caesar salad è un'insalata di origine messicana, velocemente diffusasi negli Stati Uniti e nel resto del mondo[1].

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La sua origine, anche se tuttora soggetta a dispute, dovrebbe essere stata nel 1924 quando lo chef Cesare Cardini, non avendo a disposizione altri ingredienti, inventò la ricetta di questo piatto per la festa del 4 luglio e il successo fu immediato.

Cesare Cardini (la ricetta si chiama "Caesar" in suo onore), nacque in Italia nel 1896 ma con alcuni fratelli si trasferì in Messico dove lavorò soprattutto a Tijuana e poi a Los Angeles dove divenne famoso tra le star di Hollywood.

Malgrado la Caesar salad sia un piatto abbastanza recente, si è velocemente diffuso ed internazionalizzato in Europa meridionale, tanto che si contano numerose versioni (tra le quali, molto comune, quella con l'aggiunta di pollo alla piastra a fette).

Ingredienti[modifica | modifica wikitesto]

La ricetta base della Caesar salad comprende lattuga romana, crostini di pane soffritti, formaggio parmigiano, il tutto condito con una salsa a base di succo di limone, olio di oliva, uova, aglio e salsa Worcestershire. A scelta si possono aggiungere altri ingredienti, tra cui frequenti sono il pollo alla piastra[2] e la pancetta soffritta[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ overland.org, https://www.overland.org/ricette-dal-mondo/1832-cesar-salad-ricett.
  2. ^ Caesar salad al pollo, su cucchiaio.it. URL consultato il 3 marzo 2022.
  3. ^ Caesar salad con pollo e pancetta, su migusto.migros.ch. URL consultato il 3 marzo 2022.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

  Portale Cucina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cucina