Centrale idroelettrica di Zuino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Centrale idroelettrica di Zuino
Localizzazione
StatoItalia Italia
LocalitàZuino
11020 Gaby (AO)
Informazioni generali
Tipo di centralea bacino
Situazioneoperativa
ProprietarioCompagnia Valdostana delle Acque / Compagnie valdôtaine des eaux
Macchinario idraulico
Configurazioneun gruppo con doppia turbina
Produttore delle turbineASGEN
Tipologia delle turbinePelton
Capacità dell'invaso90.000 m³
Salto motore netto nominale376,1 m
Portata7 m³/s
Produzione elettrica
Potenza netta23,2 MW
Ulteriori dettagli
Sito internet

La centrale idroelettrica di Zuino è situata nel comune di Gaby in provincia di Aosta, e posta sull'asta fluviale del fiume Dora Baltea.

Caratteristiche[modifica | modifica wikitesto]

Si tratta di una centrale a bacino che sfrutta le acque dei torrenti Lys e Forca, con un bacino imbrifero complessivo di 111,53 km2.

Lo sbarramento sul torrente Lys, in località Bieltchucken (comune di Gressoney-Saint-Jean), è costituito da una paratoia a settore ed immette le acque nel bacino artificiale, mentre il canale di derivazione, a pelo libero in galleria, raccoglie lungo il percorso le acque derivate dal torrente Forca.
I macchinari consistono in un gruppo turbina Pelton/alternatore, ad asse orizzontale.

L'impianto è automatizzato dal 1968 ed è telecomandato da Pont-Saint-Martin.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]