Cecilia Dart-Thornton

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cecilia Dart-Thornton

Cecilia Dart-Thornton (Melbourne, ...) è una scrittrice australiana di romanzi fantasy, nota maggiormente per la trilogia fantasy Bitterbynde.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Cecilia Dart-Thornton è nata a Melbourne, in Australia, e si è laureata alla Università di Monash. Ha insegnato prima di lavorare come editor, libraia, illustratrice e designer di libri.

È divenuta scrittrice a tempo pieno nel 2000, dopo che il suo lavoro è stato "scoperto" su internet e pubblicato da Time Warner (New York). I suoi libri sono stati pubblicati in tutto il mondo, e sono tradotti in molte lingue. vono apparsi nelle liste di bestseller australiani a hanno ricevuto recensioni positive dal Washington Post, dal Times e molti altri quotidiani.

Accanita sostenitrice dei diritti degli animali e della protezione dell'ambiente; si è anche cimentata in settori molto diversificati come la scultura dell'argilla; si esibisce con gruppi musicali folk.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Romanzi[modifica | modifica wikitesto]

Trilogia di Bitterbynde[modifica | modifica wikitesto]

Le cronache di Fior di Cardo[modifica | modifica wikitesto]

  • L'albero di ferro (Editrice Nord)
  • Il pozzo delle lacrime (Editrice Nord)
  • La maga delle tempeste (Editrice Nord)
  • Lamafulva

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN52781020 · LCCN: (ENn00043724 · ISNI: (EN0000 0001 2025 8533
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie