Cattedrale di Sant'Andrea (Glasgow)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Cattedrale metropolitana di Sant'Andrea
Metropolitan Cathedral Church of Saint Andrew
Cattedrale di Sant'Andrea (Glasgow)
Stato Regno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Località Glasgow
Religione Cristiana cattolica di rito romano
Titolare Andrea apostolo
Diocesi Arcidiocesi di Glasgow
Stile architettonico neogotico
Inizio costruzione 1814
Completamento 1816
Sito web (EN) Sito Ufficiale

La Cattedrale di Sant'Andrea (in inglese: Metropolitan Cathedral Church of Saint Andrew ) è il principale luogo di culto cattolico di Glasgow, sede vescovile dell'omonima arcidiocesi metropolitana. La chiesa è dedicata al patrono della Scozia, Sant'Andrea.

L'interno[modifica | modifica sorgente]

Il fonte battesimale è un'opera realizzata nel 2011 da Tim Pomeroy utilizzando marmo di Carrara. L'altare è stato realizzato da Neil Reid su progetto dell'Arcivescovo Mario Conti e riporta una frase in latino che, secondo la tradizione, è stata detta da Sant'Andrea prima del proprio martirio: Salva me Bona Crux[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Informazioni tratte dal Sito Ufficiale