Castello di Novi Ligure

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Castello di Novi Ligure
Castello di Novi Ligure.jpg
Il Castello di Novi Ligure in una stampa di fine Ottocento
Ubicazione
StatoItalia Italia
RegionePiemonte
CittàNovi Ligure
Coordinate44°45′28.52″N 8°47′12.02″E / 44.757921°N 8.786673°E44.757921; 8.786673Coordinate: 44°45′28.52″N 8°47′12.02″E / 44.757921°N 8.786673°E44.757921; 8.786673
Informazioni generali
TipoCastello
Inizio costruzioneXI secolo
Materialepietra e laterizio
Condizione attualebuona
voci di architetture militari presenti su Wikipedia

Il castello di Novi Ligure si trova in prossimità del centro storico di Novi Ligure, in Piemonte ad una ventina di chilometri da Alessandria. Novi Ligure fu per secoli l'estremo confine settentrionale della Repubblica di Genova. Fa parte del circuito dei "Castelli Aperti" del Basso Piemonte.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La torre nel 2021

La prima menzione certa appare in un documento risalente al 1153, che attestava la presenza del castello costituito da un luogo fortificato sulla rocca a protezione di un gruppo di case poste ai suoi piedi non protetto da mura. Aveva un recinto a pianta irregolare con la torre quadrata alta trenta metri, venne potenziata dai Visconti (1353-1392 e 1412-1447). La prima immagine risale al 1594, è un disegno schematico che riporta una torre coronata da merli ghibellini e una cinta muraria. In un disegno del 1648, più dettagliato, si notano due costruzioni, l'abitazione del castellano e gli alloggi per le truppe, la torre e le mura che li circondavano. Passata ai genovesi nel 1447 venne ulteriormente potenziata e venne brevemente occupata dagli austriaci nel 1746 per poi rimanere in mano genovese fino al 1797 (se si considera la Repubblica Ligure fino al 1805), poi venne smantellata dai francesi[1].

Struttura[modifica | modifica wikitesto]

Il parco del castello

Del castello rimangono solo la torre e alcuni tratti delle mura di cinta, che delimitano oggi parte dell'ampio parco. Era coronata da una merlatura ghibellina andata persa ma ancora percepibile, nonostante l'attuale copertura con tetto in coppi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Torre del Castello di Novi Ligure, su alexala.it, Alexala Agenzia di Accoglienza e Promozione Turistica Locale della provincia di Alessandria. URL consultato il 17 ottobre 2021.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]