Carpo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – Se stai cercando altri significati, vedi Carpo (disambigua).
Avvertenza
Le informazioni qui riportate non sono consigli medici e potrebbero non essere accurate. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico: leggi le avvertenze.
Le ossa della mano, in evidenza (lettere A-H) le ossa del carpo

Il carpo è la parte dello scheletro dell'arto superiore che congiunge l'avambraccio con il metacarpo. Esso risulta composto da otto ossa brevi disposte su due file, delle quali una prossimale ed una distale.

Doccia carpale[modifica | modifica sorgente]

Articolandosi tra loro, le ossa del carpo costituiscono sul lato palmare la doccia o tunnel carpale.

La doccia carpale è uno spazio del polso, posto volarmente, attraverso il quale scorrono i tendini dei muscoli flessore superficiale delle dita, flessore profondo delle dita e flessore lungo del pollice. Tale doccia è delimitata lateralmente e medialmente da quattro rilievi tubercolari:

  • Lateralmente:
    • il tubercolo del navicolare, che sporge dalla superficie palmare dello scafoide;
    • il tubercolo del trapezio, che sporge dalla superficie palmare del trapezio.
  • Medialmente:

Il legamento trasverso del carpo, tendendosi sull'apice dei quattro rilievi, trasforma la doccia carpale in un canale osteo-fibroso detto tunnel carpale.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

medicina Portale Medicina: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di medicina