Caroline Berg

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Caroline Berg, nata Caroline Tabourin (Parigi, 3 febbraio 1957), è un'attrice cinematografica francese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Attrice principalmente cinematografica tra il 1978 e il 2000, ha esordito in Francia con il suo vero nome, Caroline Tabourin[1], per poi cambiarlo in Caroline Berg, con cui è divenuta nota. In Italia viene scelta dal regista Mario Monicelli per interpretare il ruolo di Olimpia ne Il marchese del Grillo insieme ad Alberto Sordi, e poi quello di Véronique ne Le due vite di Mattia Pascal con Marcello Mastroianni e Senta Berger. Nel 1982 viene nominata tra le giovani speranze del cinema francese per la sua interpretazione nel film Ça va faire mal del regista Jean François Davy[2]. Nel 1988 lavora inoltre con Claude Chabrol per la realizzazione del film Un affare di donne dove ha interpretato la parte di Hélène Fillon[3]. Negli anni novanta si impegna in differenti ruoli soprattutto nelle serie televisive francesi, ma anche in Svizzera e in Germania.

Mia cara Olimpia[modifica | modifica wikitesto]

Al personaggio di Olimpia Martin – l'attrice francese interpretata dalla Berg ne Il marchese del Grillo – Alberto Sordi e Nicola Piovani dedicarono Mia cara Olimpia[4], la versione cantata del tema principale della colonna sonora del film, la Gavotta di Olympia.

Vita privata[modifica | modifica wikitesto]

È sposata con l'attore e regista francese Francis Perrin e madre di quattro figli: Bénédicte (1978), Laura (1985), Thomas (1988), Jeanne (1998).

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (FR) BERG Caroline, cinefiches.com. URL consultato il 18 luglio 2015.
  2. ^ (FR) Caroline Berg, actricesdefrance.org. URL consultato il 18 luglio 2015.
  3. ^ Caroline Berg, mymovies.it. URL consultato il 18 luglio 2015.
  4. ^ Mia Cara Olimpia, youtube.com. URL consultato il 18 luglio 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]