Carlo Villa (podestà)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Carlo Villa

Podestà di Milano
Durata mandato 1820-1827
Predecessore Cesare Giulini
Successore Antonio Durini

Dati generali
Professione politico

Carlo Villa (Milano, 19 gennaio 1766Milano, 9 febbraio 1846) è stato un nobile e politico italiano, membro della casata dei Villa, probabilmente originaria di Novate Milanese.

Prese dimora nella parrocchia di San Babila in un appartamento comprato da suo nonno Carlo Federico. Mecenate architettonico e fine collezionista d'arte, finanziò personalmente le spese di abbellimento della chiesa di Novate.

Nel 1820 fu nominato podestà di Milano dagli Asburgo, carica che tenne fino alla nomina del suo successore nel 1827. Morì senza figli nel 1846, lasciando tutti i suoi averi al nipote Malachia De Cristoforis.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]