Carlo Martigli

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Carlo Adolfo Martigli (Pisa, 26 dicembre 1951) è uno scrittore italiano.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Carlo Adolfo Martigli è nato a Pisa, ma si è subito trasferito a Livorno. Dopo gli studi classici si dedica al teatro sia come attore che come regista. Nel 1982 ottiene un premio al Festival cinematografico di Pesaro come migliore attore non protagonista ne La donna di garbo di Carlo Goldoni.

Nel 1995 pubblica la sua prima opera, Duelli, castelli e gemelli (Giunti Editore) un libro di favole in endecasillabi, illustrato da Emanuele Luzzati e riedito nel 2007. Pubblica con Mondadori Lucius e il diamante perduto (2007) e Thule, l'impero dei ghiacci (2008), due fantasy ambientati all'epoca dell'impero romano. Il successo nazionale e internazionale arriva alla fine del 2009 con il romanzo 999 l'ultimo custode, best seller incentrato sulla vita di Giovanni Pico della Mirandola e pubblicato con Castelvecchi Editore, che vende più di 150.000 copie e viene tradotto in sedici lingue, russo e cinese compreso. Nel gennaio 2012 esce L'eretico (Longanesi), un romanzo storico sugli anni perduti di Gesù. Dal 2008, sotto lo pseudonimo di Johnny Rosso scrive horror per ragazzi nella collana Super brividi. È voce narrante e coprotagonista nel film Sporchi da morire, uscito nel 2011 per la regia di Marco Carlucci. Nel maggio 2012 è nominato membro dell'Accademia Culturale di Rapallo. Dal giugno 2012 è spesso ospite di trasmissioni televisive quali Attualità per Vero TV e Pomeriggio Cinque per Canale 5, condotto da Barbara D'Urso. Nell'ottobre 2012 partecipa con un racconto, Lorenzo Il Ventoso, al libro Vento Noir (Falco Editore) e destina le sue royalties ad Amnesty International. Nel giugno 2014 esce il nuovo film di cui è attore e in parte sceneggiatore, La centesima Scimmia, sempre per la regia di Marco Carlucci. Nell'agosto del 2014 pubblica con Longanesi La Congiura dei Potenti, un thriller storico con protagonisti Leone X, il banchiere Fugger e Martin Lutero. Nel 2015 lancia il suo spettacolo teatrale Inganni - Le Bugie della Storia, di cui è autore e interprete. Dalla Bibbia ai giorni nostri, una carrellata di inganni tramandate dalla storia che Martigli smonta con l'ausilio di slide. Il 23 Febbraio 2016 il suo nuovo romanzo, La Scelta di Sigmund (Mondadori): un crimine commesso in Vaticano, nel 1903, induce papa Leone XIII, ormai verso la fine dei suoi giorni, a chiedere la collaborazione del dottor Sigmund Freud. Attraverso il suo metodo psicoanaltico, il medico viennese dovrà capire se il colpevole potrebbe nascondersi fra i tre più accreditati contendenti al soglio di Pietro. "La Follia di Adolfo" (Mondadori Electa, Novembre 2016) è un romanzo autobiografico, una tragicomica saga familiare (protagonista il fratello del suo bisnonno) ambientata in Toscana e condita da una serie di ricette dell'antica cucina toscana. Per Mondadori Ragazzi è uscito nel Febbraio del 2017 L'Apprendista di Michelangelo, un romanzo young/adult che segna il ritorno di Martigli al 1500. Nel Gennaio 2018 è uscito il secondo young/adult, La Custode di Leonardo, sempre con Mondadori, mentre in Agosto è stato pubblicato Il Settimo Peccato, un legal thriller per il grande pubblico, ambientato durante il Carnevale di Venezia nel 1503.

Ha lavorato anche come dirigente d'azienda, prima di dedicarsi esclusivamente alla scrittura.

Opere[modifica | modifica wikitesto]

Come Carlo A. Martigli[modifica | modifica wikitesto]

Come Johnny Rosso[modifica | modifica wikitesto]

LA TRILOGIA DELLA BESTIA

1. L'ombra della Bestia (Super Brividi, Mondadori);

2. La vendetta della Bestia (Super Brividi, Mondadori);

3. L'ultima Bestia (Super Brividi, Mondadori).

Esiste anche un libro che li racchiude tutti e 3, intitolato, appunto, La Trilogia della Bestia.

LA TRILOGIA DELLA MORTE

1. L'agriturismo della Morte (Super Brividi, Mondadori);

2. Scuola di Morte (Super Brividi, Mondadori);

3. La signora della Morte (Super Brividi, Mondadori).

Esiste anche un libro che li racchiude tutti e 3, intitolato, appunto, La Trilogia della Morte.

LA TRILOGIA DEL SANGUE

1. Mezzosangue (Super Brividi, Mondadori);

2. Dinastia di Sangue (Super Brividi, Mondadori);

3. All'ultimo Sangue (Super Brividi, Mondadori).

Esiste anche un libro che li racchiude tutti e 3, intitolato, appunto, La Trilogia del Sangue.

LA TRILOGIA DEGLI ZOMBIE

1. Scuola di Zombie (Super Brividi, Mondadori);

2. La clinica degli Zombie (Super Brividi, Mondadori);

3. Zombie-Kombat (Super Brividi, Mondadori).

Esiste anche un libro che li racchiude tutti e 3, intitolato, appunto, La Trilogia degli Zombie.

LA TRILOGIA STREGATA

1. La chiesa Stregata (Super Brividi, Mondadori);

2. La scuola Stregata (Super Brividi, Mondadori);

3. Una vacanza Stregata (Super Brividi, Mondadori).

LA TRILOGIA DEI MYSTERY FILES

1. Mystery Files #1 Cosa di un altro mondo (Super Brividi, Mondadori);

2. Mystery Files #2 Terrore al chiaro di luna (Super Brividi, Mondadori);

3. Mystery Files #3 Occhi di ghiaccio (Super Brividi, Mondadori).

LA TRILOGIA DELLO SPETTRO

1. Io sono uno Spettro (Super Brividi, Mondadori);

2. Caccia allo Spettro (Super Brividi, Mondadori);

3. Spettro contro Spettro (Super Brividi, Mondador).

LA TRILOGIA DEI MOSTRI (Mondadori)

Filmografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Sporchi da morire di Marco Carlucci, ruolo: Giornalista + Voce Narrante.
  • La centesima Scimmia di Marco Carlucci, ruolo: coprotagonista

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN171923333 · ISNI (EN0000 0001 2084 1008 · GND (DE1037227840 · BNF (FRcb16256883j (data)
Biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie