Campionato mondiale di pallavolo femminile Under-23 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato mondiale Under-23 2017
Competizione Campionato mondiale Under-23
Sport Volleyball (indoor) pictogram.svg Pallavolo
Edizione III
Organizzatore FIVB
Date dal 10 settembre 2017
al 17 settembre 2017
Luogo Slovenia Slovenia
Partecipanti 12
Impianto/i Vedi elenco
Risultati
Vincitore Turchia Turchia
(1º titolo)
Secondo Slovenia Slovenia
Terzo Bulgaria Bulgaria
Statistiche
Miglior giocatore Turchia Hande Baladın
Incontri disputati 38
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2015 2019 Right arrow.svg

Il campionato mondiale di pallavolo femminile Under-23 2017 si è svolto dal 10 al 17 settembre 2017 a Lubiana, in Slovenia: al torneo hanno partecipato dodici squadre nazionali Under-23 e la vittoria finale è andata per la prima volta alla Turchia.

Impianti[modifica | modifica wikitesto]

Nove Stožice in Bežigrad.jpg HalaTivoli-Ljubljana.JPG
Arena Stožice
Città: Lubiana
Capienza: 12 480
Anno d'apertura: 2010
Hala Tivoli
Città: Lubiana
Capienza: 5 600
Anno d'apertura: 1965

Regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le squadre hanno disputato una prima fase a gironi con formula del girone all'italiana; al termine della prima fase:

  • Le prime due classificate di ogni girone hanno acceduto alla fase finale per il primo posto strutturata in semifinali, finale per il terzo posto e finale.
  • La seconda e la terza classificata di ogni girone hanno acceduto alla fase finale per il quinto posto strutturata in semifinali, finale per il settimo posto e finale per il quinto posto.

Punteggio e organizzazione delle partite[modifica | modifica wikitesto]

Nel corso del Campionato Mondiale Under-23 2017 è stato sperimentato da parte della FIVB un nuovo sistema di suddivisione della partita, che si articola in set da 15 punti l'uno (anziché i 25 previsti dal regolamento ufficiale) con il consueto vantaggio di due lunghezze rispetto all'avversario (15-13, 16-14, 17-15 ecc.) necessario per poter conquistare il set e la conclusione dell'incontro quando una squadra si aggiudica quattro set (anziché i canonici tre). Altre modifiche di minore rilievo hanno riguardato l'intervallo fra due set successivi, portato da tre a due minuti, l'abolizione dei time out tecnici e il cambio campo previsto solamente al termine del secondo set e, se necessario, dopo il quarto, quinto e sesto set; viene confermato invece il cambio campo quando la prima squadra raggiunge gli 8 punti nel corso dell'eventuale settimo set[1].

Criteri di classifica[modifica | modifica wikitesto]

Se il risultato finale è stato di 4-0, 4-1 o 4-2 sono stati assegnati 3 punti alla squadra vincente e 0 a quella sconfitta, se il risultato finale è stato di 4-3 sono stati assegnati 2 punti alla squadra vincente e 1 a quella sconfitta.

L'ordine del posizionamento in classifica è stato definito in base a:

  • Numero di partite vinte;
  • Punti;
  • Ratio dei set vinti/persi;
  • Ratio dei punti realizzati/subiti;
  • Risultati degli scontri diretti.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Qualificazione Ultima partecipazione
Argentina Argentina Miglior classificata CSV alla Coppa panamericana Under-23 2016 Messico Messico 2013
Brasile Brasile 1ª al campionato sudamericano Under-22 2016 Turchia Turchia 2015
Bulgaria Bulgaria 3ª al torneo di qualificazione europeo Under-23 2016[2] Turchia Turchia 2015
Cina Cina 4ª nel ranking FIVB[3] Turchia Turchia 2015
Cuba Cuba 2ª miglior classificata NORCECA alla Coppa panamericana Under-23 2016 Turchia Turchia 2015
Egitto Egitto 1ª al campionato africano Under-23 2016 Turchia Turchia 2015
Giappone Giappone 1ª al campionato asiatico e oceaniano Under-23 2017 Turchia Turchia 2015
Kenya Kenya 2ª al campionato africano Under-23 2016 Messico Messico 2013
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 1ª miglior classificata NORCECA alla Coppa panamericana Under-23 2016 Turchia Turchia 2015
Slovenia Slovenia Paese organizzatore Debutto
Thailandia Thailandia 2ª al campionato asiatico e oceaniano Under-23 2017 Turchia Turchia 2015
Turchia Turchia 1ª al torneo di qualificazione europeo Under-23 2016 Turchia Turchia 2015

Formazioni[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Convocazioni al campionato mondiale di pallavolo femminile Under-23 2017.

Torneo[modifica | modifica wikitesto]

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

Girone A Girone B
Argentina Argentina Brasile Brasile
Cina Cina Bulgaria Bulgaria
Egitto Egitto Cuba Cuba
Rep. Dominicana Rep. Dominicana Giappone Giappone
Slovenia Slovenia Kenya Kenya
Thailandia Thailandia Turchia Turchia

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
10 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:37 - Spettatori: 50
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 4 - 2 Egitto Egitto 12-15, 15-6, 15-8, 15-12, 15-17, 19-17
10 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 0h:56 - Spettatori: 1 450
Slovenia Slovenia 4 - 0 Argentina Argentina 15-11, 15-10, 15-10, 15-8
10 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 0h:54 - Spettatori: 125
Cina Cina 4 - 0 Thailandia Thailandia 15-11, 15-6, 15-11, 15-12
11 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:30 - Spettatori: 50
Thailandia Thailandia 4 - 2 Argentina Argentina 11-15, 15-5, 15-10, 15-12, 13-15, 15-10
11 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:28 - Spettatori: 50
Cina Cina 4 - 2 Egitto Egitto 10-15, 15-11, 12-15, 15-10, 15-7, 15-7
11 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:16 - Spettatori: 500
Slovenia Slovenia 4 - 1 Rep. Dominicana Rep. Dominicana 15-11, 15-9, 11-15, 19-17, 15-11
12 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 2h:03 - Spettatori: 50
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 4 - 3 Argentina Argentina 21-23, 12-15, 15-12, 17-15, 16-14, 20-22, 15-5
12 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 0h:47 - Spettatori: 1 000
Slovenia Slovenia 4 - 0 Cina Cina 15-11, 15-12, 15-5, 15-8
12 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:25 - Spettatori: 50
Thailandia Thailandia 2 - 4 Egitto Egitto 9-15, 15-7, 11-15, 15-9, 14-16, 4-15
14 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:53 - Spettatori: 50
Egitto Egitto 3 - 4 Argentina Argentina 10-15, 6-15, 14-16, 16-14, 15-13, 15-11, 11-15
14 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 0h:54 - Spettatori: 900
Slovenia Slovenia 4 - 0 Thailandia Thailandia 15-8, 16-14, 15-10, 15-10
14 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 0h:54 - Spettatori: 50
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 4 - 0 Cina Cina 15-10, 15-13, 15-3, 15-10
15 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:30 - Spettatori: 50
Cina Cina 4 - 2 Argentina Argentina 11-15, 13-15, 15-8, 15-11, 18-16, 16-14
15 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:49 - Spettatori: 150
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 3 - 4 Thailandia Thailandia 15-9, 15-12, 12-15, 15-11, 12-15, 11-15, 19-21
15 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:11 - Spettatori: 450
Slovenia Slovenia 4 - 1 Egitto Egitto 15-5, 15-17, 15-10, 15-10, 15-8
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Slovenia Slovenia 15 5 5 0 20 2 10.000 331 230 1.439
2 Rep. Dominicana Rep. Dominicana 9 5 3 2 16 13 1.231 429 390 1.100
3 Cina Cina 9 5 3 2 12 12 1.000 302 304 0.993
4 Thailandia Thailandia 5 5 2 3 10 17 0.588 332 364 0.912
5 Egitto Egitto 4 5 1 4 12 18 0.667 354 415 0.853
6 Argentina Argentina 3 5 1 4 11 19 0.579 390 435 0.897

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]
10 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 0h:51 - Spettatori: 50
Brasile Brasile 4 - 0 Kenya Kenya 15-2, 15-5, 15-11, 15-10
10 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:04 - Spettatori: 50
Turchia Turchia 4 - 0 Cuba Cuba 15-12, 16-14, 17-15, 15-8
10 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:34 - Spettatori: 50
Giappone Giappone 2 - 4 Bulgaria Bulgaria 13-15, 15-13, 15-11, 13-15, 12-15, 11-15
11 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 0h:52 - Spettatori: 50
Bulgaria Bulgaria 4 - 0 Kenya Kenya 15-1, 15-5, 15-6, 15-11
11 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 0h:56 - Spettatori: 125
Giappone Giappone 4 - 0 Cuba Cuba 15-12, 15-12, 15-7, 15-13
11 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:04 - Spettatori: 50
Brasile Brasile 4 - 0 Turchia Turchia 17-15, 15-12, 15-6, 15-12
12 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 0h:49 - Spettatori: 50
Turchia Turchia 4 - 0 Kenya Kenya 15-6, 15-5, 15-12, 15-11
12 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:26 - Spettatori: 50
Brasile Brasile 4 - 1 Giappone Giappone 14-16, 15-13, 15-11, 17-15, 15-10
12 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:37 - Spettatori: 50
Bulgaria Bulgaria 4 - 3 Cuba Cuba 10-15, 12-15, 11-15, 15-10, 15-10, 15-11, 15-6
14 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 0h:56 - Spettatori: 50
Cuba Cuba 4 - 0 Kenya Kenya 15-9, 15-10, 15-7, 15-12
14 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:01 - Spettatori: 60
Brasile Brasile 0 - 4 Bulgaria Bulgaria 10-15, 5-15, 14-16, 9-15
14 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:15 - Spettatori: 50
Turchia Turchia 4 - 1 Giappone Giappone 15-12, 15-5, 15-9, 12-15, 15-8
15 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 0h:52 - Spettatori: 50
Giappone Giappone 4 - 0 Kenya Kenya 15-7, 15-8, 15-6, 15-9
15 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:19 - Spettatori: 50
Turchia Turchia 4 - 1 Bulgaria Bulgaria 15-9, 15-12, 15-11, 10-15, 15-13
15 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:16 - Spettatori: 50
Brasile Brasile 1 - 4 Cuba Cuba 12-15, 15-9, 10-15, 15-17, 14-16
Classifica[modifica | modifica wikitesto]
Pos Squadra Pt G V P SV SP Ratio PF PS Ratio
1 Turchia Turchia 12 5 4 1 16 6 2.667 310 254 1.220
2 Bulgaria Bulgaria 11 5 4 1 17 9 1.889 358 292 1.226
3 Brasile Brasile 9 5 3 2 13 9 1.444 302 271 1.114
4 Cuba Cuba 7 5 2 3 11 13 0.846 307 320 0.959
5 Giappone Giappone 6 5 2 3 12 12 1.000 313 306 1.023
6 Kenya Kenya 0 5 0 5 0 20 0.000 153 300 0.510

Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Finali 1º e 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale 1º/2º posto
 Turchia Turchia  4  
 Rep. Dominicana Rep. Dominicana  3  
 
     Turchia Turchia  4
   Slovenia Slovenia  0
Finale 3º/4º posto
 Slovenia Slovenia  4  Rep. Dominicana Rep. Dominicana  2
 Bulgaria Bulgaria  1    Bulgaria Bulgaria  4
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
16 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:51 - Spettatori: 120
Turchia Turchia 4 - 3 Rep. Dominicana Rep. Dominicana 11-15, 16-14, 11-15, 13-15, 15-7, 16-14, 15-8
16 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:11 - Spettatori: 2 000
Slovenia Slovenia 4 - 1 Bulgaria Bulgaria 11-15, 15-10, 15-12, 18-16, 15-4
Finale 3º posto[modifica | modifica wikitesto]
17 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:33 - Spettatori: 120
Rep. Dominicana Rep. Dominicana 2 - 4 Bulgaria Bulgaria 15-12, 8-15, 11-15, 18-16, 11-15, 9-15
Finale[modifica | modifica wikitesto]
17 settembre 2017
Arena Stožice, Lubiana
Durata: 1h:04 - Spettatori: 2 500
Turchia Turchia 4 - 0 Slovenia Slovenia 15-12, 15-11, 15-13, 15-8

Finali 5º e 7º posto[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale 5º/6º posto
 Cina Cina  1  
 Cuba Cuba  4  
 
     Cuba Cuba  0
   Brasile Brasile  4
Finale 7º/8º posto
 Brasile Brasile  4  Cina Cina  4
 Thailandia Thailandia  0    Thailandia Thailandia  2
Semifinali[modifica | modifica wikitesto]
16 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:12 - Spettatori: 50
Cina Cina 1 - 4 Cuba Cuba 14-16, 15-6, 10-15, 10-15, 16-18
16 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:04 - Spettatori: 50
Brasile Brasile 4 - 0 Thailandia Thailandia 18-16, 16-14, 15-10, 15-7
Finale 7º posto[modifica | modifica wikitesto]
17 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 1h:25 - Spettatori: 50
Cina Cina 4 - 2 Thailandia Thailandia 14-16, 12-15, 15-4, 16-14, 15-3, 19-17
Finale 5º posto[modifica | modifica wikitesto]
17 settembre 2017
Hala Tivoli, Lubiana
Durata: 0h:51 - Spettatori: 50
Cuba Cuba 0 - 4 Brasile Brasile 12-15, 6-15, 8-15, 13-15

Podio[modifica | modifica wikitesto]

Campione[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Turkey.svg
Turchia
(Primo titolo)

Formazione: 2 Tuğba Şenoğlu, 4 Beyza Arıcı, 5 Ayça Aykaç, 7 Çağla Akın, 9 Aslı Kalaç, 10 Ezgi Dilik, 12 Bihter Dumanoğlu, 15 Hande Baladın, 16 Saliha Şahin, 17 Nursevil Aydınlar, 18 Zehra Güneş, 19 Ebrar Karakurt, CTAtaman Güneyligil

Secondo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Slovenia.svg
Slovenia

Formazione: 1 Eva Mori, 2 Darja Eržen, 4 Ana Marija Vovk, 5 Pia Blažič, 6 Maja Pahor, 9 Iza Mlakar, 14 Lana Ščuka, 15 Ela Pintar, 17 Špela Marušič, 18 Saša Planinšec, 20 Anita Sobočan, 21 Tina Grudina, CTAlessandro Chiappini

Terzo posto[modifica | modifica wikitesto]

Flag of Bulgaria.svg
Bulgaria

Formazione: 1 Gergana Dimitrova, 2 Polina Neykova, 3 Vangeliya Rachkovska, 4 Iveta Stanchulova, 5 Mirela Shahpazova, 6 Miroslava Paskova, 7 Monika Krasteva, 8 Ralina Doshkova, 10 Elitsa Barakova, 12 Mariya Dancheva, 14 Silvana Čauševa, 15 Zhana Todorova, CTAntonina Zetova

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra
Gold medal world centered-2.svg Turchia Turchia
Silver medal world centered-2.svg Slovenia Slovenia
Bronze medal world centered-2.svg Bulgaria Bulgaria
4 Rep. Dominicana Rep. Dominicana
5 Brasile Brasile
6 Cuba Cuba
7 Cina Cina
8 Thailandia Thailandia
9 Egitto Egitto
Giappone Giappone
11 Argentina Argentina
Kenya Kenya

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Premio Nome Squadra
MVP Hande Baladın Turchia Turchia
Miglior palleggiatrice Eva Mori Slovenia Slovenia
Miglior opposto Iza Mlakar Slovenia Slovenia
Miglior schiacciatrice Hande Baladın Turchia Turchia
Madeline Guillen Rep. Dominicana Rep. Dominicana
Miglior centrale Beyza Arıcı Turchia Turchia
Saša Planinšec Slovenia Slovenia
Miglior libero Zhana Todorova Bulgaria Bulgaria

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Scoring system assessment continues in Ljubljana, su fivb.com. URL consultato il 14 novembre 2017.
  2. ^ Ripescata in sostituzione dell'Italia che ha rinunciato alla partecipazione al torneo Pallavolo: l’Italia rinuncia ai Mondiali Under 23, su it.eurosport.com. URL consultato il 14 novembre 2017.
  3. ^ al 1º gennaio 2017

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Pallavolo Portale Pallavolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di pallavolo