Campionato del mondo di Para Ice Hockey 2017

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato del mondo di hockey su slittino 2017
2017 World Para Ice Hockey Championships
Competizione Campionato del mondo di hockey su slittino
Sport Ice Sledge Hockey pictogram.png Hockey su slittino
Edizione IX
Organizzatore Comitato Paralimpico Internazionale
Date dal 12 aprile 2017
al 20 aprile 2017
Luogo Corea del Sud Corea del Sud
Gangneung
Partecipanti 7
Formula girone all'italiana seguito da play-off
Sito Web http://www.gangneung2017.com
Risultati
Gold medal blank.svgOro Canada Canada
(4º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Stati Uniti Stati Uniti
Bronze medal blank.svgBronzo Corea del Sud Corea del Sud
Statistiche (al 20 aprile 2017)
Incontri disputati 24
Gol segnati 136 (5,67 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Campionato del mondo di hockey su slittino 2015 Campionato del mondo di hockey su slittino 2019 Right arrow.svg

Il 9º campionato del mondo di hockey su slittino di gruppo A si è tenuto a Gangneung, in Corea del Sud, tra l'11 ed il 20 aprile 2017. Il gruppo B si è invece disputato ad Tomakomai, in Giappone, dal 29 novembre al 3 dicembre 2016.

Si tratta della prima edizione il cui nome ufficiale è World Para Ice Hockey Championship: dal 30 novembre 2016 la denominazione ufficiale è stata così variata dal comitato paralimpico internazionale, che ha deciso di rinominare le dieci attività sportive poste sotto il suo ombrello, utilizzando per tutte il prefisso World Para.[1]

Partecipanti e regolamento[modifica | modifica wikitesto]

Come previsto dal regolamento, avrebbero dovuto partecipare al torneo otto squadre: le prime sei squadre classificate nella precedente edizione e le due promosse dal gruppo B. La Russia medaglia di bronzo uscente, tuttavia, fu esclusa dalla competizione in seguito allo scandalo doping emerso dopo Soči 2014.[2]

Il campionato è anche valido come qualificazione per le paralimpiadi invernali 2018: le prime cinque classificate si qualificano direttamente, le altre due vanno invece al torneo di qualificazione assieme alle prime tre classificate del campionato di gruppo B.[3]

Canada Canada (vicecampioni mondiali in carica)
Corea del Sud Corea del Sud (1ª classificata mondiale B 2015)
Germania Germania
Italia Italia

Norvegia Norvegia
Svezia Svezia (2ª classificata mondiale B 2015)
Stati Uniti Stati Uniti (campioni mondiali e paralimpici in carica)

Girone[modifica | modifica wikitesto]

Incontri[modifica | modifica wikitesto]

Gangneung
12 aprile 2017, ore 11:00 UTC+9
Italia Italia 2 – 1
(1-0; 1-1; 0-0)
referto
Svezia Svezia Centro hockey di Gangneung (150 spett.)
Arbitro Canada Kevin Webinger

Gangneung
12 aprile 2017, ore 15:00 UTC+9
Canada Canada 9 – 0
(6-0; 1-0; 2-0)
referto
Norvegia Norvegia Centro hockey di Gangneung (150 spett.)
Arbitro Stati Uniti Johnathan Morrison

Gangneung
12 aprile 2017, ore 19:00 UTC+9
Germania Germania 1 – 2
(0-0; 0-1: 1-1)
referto
Corea del Sud Corea del Sud Centro hockey di Gangneung (520 spett.)
Arbitro Norvegia Owe Lutchke

Gangneung
13 aprile 2017, ore 11:00 UTC+9
Stati Uniti Stati Uniti 7 – 0
(3-0; 1-0; 3-0)
referto
Svezia Svezia Centro hockey di Gangneung (734 spett.)
Arbitro Austria Kris Nikolic

Gangneung
13 aprile 2017, ore 15:00 UTC+9
Canada Canada 7 – 0
(4-0; 0-0; 3-0)
referto
Italia Italia Centro hockey di Gangneung (276 spett.)
Arbitro Norvegia Owe Lutchke

Gangneung
13 aprile 2017, ore 19:00 UTC+9
Norvegia Norvegia 2 – 1
(d.t.s.)
(1-0; 0-0; 0-1; 1-0)
referto
Germania Germania Centro hockey di Gangneung (130 spett.)
Arbitro Canada Kevin Webinger

Gangneung
14 aprile 2017, ore 11:00 UTC+9
Stati Uniti Stati Uniti 9 – 1
(3-0; 4-1; 2-0)
referto
Italia Italia Centro hockey di Gangneung (120 spett.)
Arbitro Austria Kris Nikolic

Gangneung
14 aprile 2017, ore 15:00 UTC+9
Canada Canada 17 – 0
(8-0; 4-0; 5-0)
referto
Svezia Svezia Centro hockey di Gangneung (127 spett.)
Arbitro Norvegia Owe Lutchke

Gangneung
14 aprile 2017, ore 19:00 UTC+9
Norvegia Norvegia 1 – 2
(0-1; 1-0; 0-1)
referto
Corea del Sud Corea del Sud Centro hockey di Gangneung (344 spett.)
Arbitro Stati Uniti Johnathan Morrison

Gangneung
15 aprile 2017, ore 11:00 UTC+9
Canada Canada 2 – 0
(1-0; 1-0; 0-0)
referto
Corea del Sud Corea del Sud Centro hockey di Gangneung (663 spett.)
Arbitro Stati Uniti Johnathan Morrison

Gangneung
15 aprile 2017, ore 15:00 UTC+9
Stati Uniti Stati Uniti 9 – 0
(3-0; 3-0; 3-0)
referto
Germania Germania Centro hockey di Gangneung (134 spett.)
Arbitro Canada Kevin Webinger

Gangneung
15 aprile 2017, ore 19:00 UTC+9
Norvegia Norvegia 6 – 1
(1-0; 3-1; 2-0)
referto
Svezia Svezia Centro hockey di Gangneung (114 spett.)
Arbitro Austria Kris Nikolic

Gangneung
17 aprile 2017, ore 11:00 UTC+9
Italia Italia 5 – 0
(2-0; 1-0; 2-0)
referto
Germania Germania Centro hockey di Gangneung (112 spett.)
Arbitro Austria Kris Nikolic

Gangneung
17 aprile 2017, ore 15:00 UTC+9
Stati Uniti Stati Uniti 2 – 1
(0-1; 2-0; 0-0)
referto
Canada Canada Centro hockey di Gangneung (282 spett.)
Arbitro Norvegia Owe Lutchke

Gangneung
17 aprile 2017, ore 19:00 UTC+9
Corea del Sud Corea del Sud 6 – 0
(1-0; 2-0; 3-0)
referto
Svezia Svezia Centro hockey di Gangneung (689 spett.)
Arbitro Canada Kevin Webinger

Gangneung
18 aprile 2017, ore 11:00 UTC+9
Stati Uniti Stati Uniti 6 – 0
(1-0; 4-0; 1-0)
referto
Norvegia Norvegia Centro hockey di Gangneung (303 spett.)
Arbitro Austria Kris Nikolic

Gangneung
18 aprile 2017, ore 15:00 UTC+9
Italia Italia 3 – 2
(0-1; 0-1; 2-0; 0-0; 1-0)
referto
Corea del Sud Corea del Sud Centro hockey di Gangneung (443 spett.)
Arbitro Canada Kevin Webinger

Gangneung
18 aprile 2017, ore 19:00 UTC+9
Germania Germania 0 – 2
(0-1; 0-0; 0-1)
referto
Svezia Svezia Centro hockey di Gangneung (174 spett.)
Arbitro Stati Uniti Johnathan Morrison

Gangneung
19 aprile 2017, ore 11:00 UTC+9
Canada Canada 9 – 0
(2-0; 3-0; 4-0)
referto
Germania Germania Centro hockey di Gangneung (149 spett.)
Arbitro Austria Kris Nikolic

Gangneung
19 aprile 2017, ore 15:00 UTC+9
Stati Uniti Stati Uniti 5 – 0
(3-0; 1-0; 1-0)
referto
Corea del Sud Corea del Sud Centro hockey di Gangneung (587 spett.)
Arbitro Norvegia Owe Lutchke

Gangneung
19 aprile 2017, ore 19:00 UTC+9
Norvegia Norvegia 1 – 0
(0-0; 1-0; 0-0)
referto
Italia Italia Centro hockey di Gangneung (94 spett.)
Arbitro Stati Uniti Johnathan Morrison

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt. PG V VOT POT P GF GS
1. Stati Uniti Stati Uniti 18 6 6 0 0 0 38 2
2. Canada Canada 15 6 5 0 0 1 45 2
3. Corea del Sud Corea del Sud 10 6 3 0 1 2 12 12
4. Norvegia Norvegia 8 6 2 1 0 3 10 19
5. Italia Italia 8 6 2 1 0 3 11 20
6. Svezia Svezia 3 6 1 0 0 5 4 38
7. Germania Germania 1 6 0 0 1 5 2 29

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

Finale
1  Stati Uniti Stati Uniti 1
2  Canada Canada 4
3º posto
3  Corea del Sud Corea del Sud 3
4  Norvegia Norvegia 2
5º posto
5  Italia Italia 4
6  Svezia Svezia 0

Finale 5º-6º posto[modifica | modifica wikitesto]

Gangneung
20 aprile 2017, ore 11:00 UTC+9
Italia Italia 4 – 0
(1-0; 2-0; 1-0)
referto
Svezia Svezia Centro hockey di Gangneung (115 spett.)
Arbitro Stati Uniti Jonathan Morrison

Finale 3º-4º posto[modifica | modifica wikitesto]

Gangneung
20 aprile 2017, ore 15:00 UTC+9
Corea del Sud Corea del Sud 3 – 2
(2-0; 0-0; 1-2)
referto
Norvegia Norvegia Centro hockey di Gangneung (485 spett.)
Arbitro Canada Kevin Webinger

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Gangneung
20 aprile 2017, ore 19:00 UTC+9
Stati Uniti Stati Uniti 1 – 4
(0-2; 0-2; 1-0)
referto
Canada Canada Centro hockey di Gangneung (806 spett.)
Arbitro Norvegia Owe Lutchke

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos Squadra
1 Canada Canada
2 Stati Uniti USA
3 Corea del Sud Corea del Sud
4 Norvegia Norvegia
5 Italia Italia
6 Svezia Svezia
7 Germania Germania

La nazionale del Canada vince il suo quarto titolo mondiale. Le nazionali classificate dal primo al quinto posto sono direttamente qualificate al torneo paralimpico. La Svezia e la Germania hanno invece accesso al torneo di qualificazione per i XII Giochi paralimpici invernali, assieme alle prime tre classificate del mondiale di gruppo B.

Premi individuali[modifica | modifica wikitesto]

Miglior portiere[4] Ulf Nilsson Svezia Svezia
Miglior difensore[4] Adam Dixon Canada Canada
Miglior attaccante[4] Declan Farmer Stati Uniti Stati Uniti

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The IPC to rebrand the 10 sports it acts as International Federation for, paralympic.org, 30 novembre 2016. URL consultato il 18 aprile 2017.
  2. ^ (EN) Gangneung to host 2017 World Para Ice Hockey Champs, paralympic.org, 31 gennaio 2017. URL consultato il 13 marzo 2017.
  3. ^ (EN) Hosts wanted for Para ice hockey Paralympics qualifier, paralympic.org, 3 marzo 2017. URL consultato il 18 aprile 2017.
  4. ^ a b c (EN) Best players selected by the directorate (PDF), m.paralympic.org, 20 aprile 2017. URL consultato il 20 aprile 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio