Campionato del mondo di hockey su slittino 2008

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Campionato del mondo di hockey su slittino 2008
2008 IPC Ice Sledge Hockey World Championships
Competizione Campionato del mondo di hockey su slittino
Sport Ice Sledge Hockey pictogram.png Hockey su slittino
Edizione IV
Organizzatore Comitato Paralimpico Internazionale
Luogo Stati Uniti Stati Uniti
Marlborough
Partecipanti 6
Formula girone all'italiana seguito da finale per le prime due e finalina per le altre
Risultati
Gold medal blank.svgOro Canada Canada
(2º titolo)
Silver medal blank.svgArgento Norvegia Norvegia
Bronze medal blank.svgBronzo Stati Uniti Stati Uniti
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Campionato del mondo di hockey su slittino 2004 Campionato del mondo di hockey su slittino 2009 Right arrow.svg

Il 4º campionato mondiale di hockey su slittino si è svolto nel 2008. È stato un ritorno negli Stati Uniti: le gare si sono svolte a Marlborough, Massachusetts, tra il 29 marzo e il 5 aprile 2008.

Partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Per la prima volta le squadre sono state divise in due gruppi di merito. Al primo gruppo hanno partecipato le squadre che hanno preso parte al torneo paralimpico di Torino 2006 (ad eccezione di Svezia e Gran Bretagna, non iscritte ai mondiali). Le altre squadre sono state invece inserite nel neonato gruppo B.

A partire da questa stagione i mondiali non avranno più cadenza quadriennale ma si terranno due volte in un quadriennio paralimpico, al secondo e terzo anno dallo svolgimento della paralimpiade.[1]

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Le otto squadre si sono incontrate in un torneo all'italiana di sola andata, con 3 punti per la vittoria nei tempi regolamentari, 2 per la vittoria nei supplementari o ai rigori e 0 per la sconfitta sia nei tempi regolamentari che nei supplementari o ai rigori.

Al termine del girone si è tenuta la seconda fase: le prime due squadre in classifica si sono scontrate nella gara per la medaglia d'oro; le squadre classificate al 3º e 4º posto si sono sfidate nella gara per il bronzo; le ultime due classificate si sono sfidate nella gara per il 5º posto.

Visto l'allargamento a otto squadre dal 2009, non ci sono state retrocessioni in gruppo B.

Classifica prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Nazione Pt.
1. Canada Canada 15
2. Norvegia Norvegia 12
3. Stati Uniti Stati Uniti 9
4. Giappone Giappone 6
5. Italia Italia 2
6. Germania Germania 0

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Gara per il 5º posto[modifica | modifica wikitesto]

Italia Italia - Germania Germania 1-6

Gara per il 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Stati Uniti Stati Uniti - Giappone Giappone 3-1

Gara per il 1º posto[modifica | modifica wikitesto]

Canada Canada - Norvegia Norvegia 3-2

Classifica finale e roster[modifica | modifica wikitesto]

Oro: Argento: Bronzo: 4°:
Canada Canada
Bradley Bowden
Billy Bridges A
Adam Dixon
Marc Dorion
Raymond Grassi
Jean Labonté C
Hervé Lord A
Shawn Matheson
Graeme Murray
Todd Nicholson
Mark Noot
Paul Rosen
Benoît St-Amand
Dany Verner
Greg Westlake
Norvegia Norvegia
Audun Bakke
Helge Bjørnstad
Eskil Hagen
Lloyd Remi Johansen
Roger Johansen
Knut André Nordstoga
Rolf Einar Pedersen
Tommy Rovelstad
Kjell Vidar Røyne
Stig Tore Svee
Johan Siqveland
Morten Værnes C
Stati Uniti Stati Uniti
Mike Blabac
Steve Cash
Taylor Chase
Jim Connelly
Brad Emmerson
Mike Hallman
Tim Jones
Taylor Lipsett
Chris Manns C
Bruce Nelson
Adam Page
Alex Salamone
Greg Shaw
Nick Teodoro
Bubba Torres
Giappone Giappone
Mikio Annaka
Takayuki Endo
Shinobu Fukushima
Naohiko Ishida
Noritaka Ito
Makoto Majima
Eiji Misawa
Mitsuru Nagase
Toshiyuki Nakamura
Satoru Sudo
Kazuhiro Takahashi
Daisuke Uehara
Mamoru Yoshikawa
Germania Germania
Gerd Bleidorn
Sebastiaan Disveld
Thorsten Ellmer
Sebastian Kessler
Matthias Koch
Marco Lahrs
Robert Pabst
Christian Pilz
Rolf Rabe
Frank Rennhack
Udo Segreff
Sven Stumpe
Jorg Wedde
Rolf-Dieter Wesler
Italia Italia
Bruno Balossetti
Gianluca Cavaliere
Andrea Chiarotti
Giuseppe Condello
Valerio Corvino
Ivan Ghironzi
Rupert Kanestrin
Gregory Leperdi
Florian Planker
Gianluigi Rosa
Santino Stillitano
Werner Winkler

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) IPC sledge hockey calendar cycle (PDF), International Paralympic Committee. URL consultato il 13-03-2009.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Hockey su ghiaccio Portale Hockey su ghiaccio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di hockey su ghiaccio