COSCO

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
China Ocean Shipping (Group) Company
中国远洋运输(集团)总公司
Logo
中远海运 东北侧.jpg
L’Ocean Plaza, sede della COSCO a Xicheng, Pechino
StatoCina Cina
Forma societariaImpresa pubblica
Fondazione1961
Sede principalePechino
GruppoChina COSCO Shipping
SettoreTrasporto
Sito weblines.coscoshipping.com/home/
Vecchio logo della compagnia

Il gruppo China Ocean Shipping (Group) Company, meglio noto con l'acronimo COSCO o come COSCO Group, è una compagnia di stato cinese che fornisce servizi di spedizioni e di logistica con sede a Pechino. Nel 2022 la sua flotta è composta da più di 400 navi portacontainer con una capacità complessiva di carico che supera 2 milioni di TEU.[1]

Il 10 luglio 2017 la compagnia cinese ha comunicato di aver comprato per 63 miliardi di dollari la Orient Overseas, diventando così il terzo polo mondiale dei container, superando la francese CMA CGM e piazzandosi così alle spalle del leader danese Maersk Line e della italo-svizzera Mediterranean Shipping Company, secondo i dati di Crucial Perspective.[2]. Nel 2022 è al quarto posto della classifica[1].

Attività del gruppo[modifica | modifica wikitesto]

  • Trasporto navale: container (COSCO Container Lines ltd), rinfuse, passeggeri
  • Logistica (COSCO Logistics)
  • Terminal (COSCO SHIPPING Ports Limited), gestore di vari porti, tra cui il principale terminal all'interno del porto del Pireo (Grecia)[3]

È rappresentata all'estero dalle sue ramificazioni regionali o locali o da raccomandatari marittimi.

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b COSCO: About us, su lines.coscoshipping.com. URL consultato il 29 luglio 2022.
  2. ^ Cosco compra Orient Overseas. Nasce il maxi polo dei container, in Repubblica.it, 10 luglio 2017. URL consultato il 10 luglio 2017.
  3. ^ PCT, su pct.com.gr. URL consultato il 22 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 22 luglio 2015).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]